Gli italiani (non) son tutti fatti così. Le speranze deluse nella storia d'Italia

Lorenzo Tibaldo

Editore: Petite Plaisance
Collana: Divergenze
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 25 gennaio 2017
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788875882037
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'Italia continua a caratterizzarsi per i suoi peggiori difetti: trasformismo, ribellismo qualunquistico, populismo, antipolitica, clientelismo, corruzione, struttura statale iperburocratica e inefficiente, assenza di un'etica pubblica in gran parte della classe dirigente e della stessa società civile. Una sintetica e densa analisi - attraverso il Rinascimento, il Risorgimento, il fascismo, la Resistenza e i primi anni del dopoguerra - delle radici "malate" del nostro passato che ancora oggi rendono difficili alla società italiana profonde e inderogabili trasformazioni. Uno sguardo sul passato indispensabile per comprendere l'impellente necessità di applicare nella vita quotidiana i valori della Costituzione repubblicana, generata dalla Resistenza.

€ 14,25

€ 15,00

Risparmi € 0,75 (5%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: