Salvato in 1 lista dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Italiani/e. Dal miracolo economico a oggi
14,25 € 15,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+140 punti Effe
-5% 15,00 € 14,25 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
15,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
15,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
15,00 € + 8,00 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
8,10 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
15,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
15,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
15,00 € + 8,00 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
8,10 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Italiani/e. Dal miracolo economico a oggi - Vittorio Vidotto - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Italiani/e. Dal miracolo economico a oggi Vittorio Vidotto
€ 15,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Rapida scomparsa del vecchio mondo rurale, forme drammatiche di conflittualità politica e sociale, nuovo ruolo protagonista delle donne ma anche trasformazioni strutturali come vistoso calo della natalità, diminuzione dei matrimoni, nascita di nuove tipologie familiari. Dagli anni Sessanta la società italiana è stata contraddistinta da un peculiare processo di modernizzazione e da una conseguente evoluzione della cultura e dei comportamenti. Alla crisi dell'impegno politico che aveva coinvolto la vita pubblica, segue negli anni Ottanta e Novanta il graduale affermarsi di una diffusa indifferenza alla partecipazione e l'emergere dell'individualismo. Una panoramica delle trasformazioni che hanno modificato il nostro Paese.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2005
3 febbraio 2005
IX-156 p., Rilegato
9788842075042

Voce della critica

Il titolo non è una concessione al politically correct , bensì il segno di uno dei tratti caratterizzanti l'Italia repubblicana. Dalle ridefinizioni di genere prende infatti avvio Italiani/e : tramite quale fenomeno introdurre il lettore nelle profonde trasformazioni compiute dalla nostra società nel corso dell'ultimo cinquantennio, se non attraverso l'inedito protagonismo delle donne e le sue ricadute sull'istruzione e sul lavoro, gli stili di vita, i costumi riproduttivi e le tipologie familiari? Rivoluzione femminile; progressiva scomparsa del mondo rurale; crescita urbana ed emergenza di spazi e comportamenti metropolitani; evoluzione delle strutture e delle conflittualità politiche e sociali; circolazioni, sovrapposizioni e commistioni identitarie: il volume offre un efficace affresco dei temi forti della modernizzazione italiana soffermandosi, al tempo stesso, sulle principali interpretazioni avanzate dalla letteratura specialistica, dal controverso impiego della categoria di classe all'uso, di derivazione americana, del familismo amorale. Lungi dall'imprimere un andamento rettilineo ai processi indagati, l'autore insiste inoltre sulla compresenza di "accelerazioni", "fratture", "permanenze" e "riemersioni", a partire dalla proposta periodizzante che sottende all'intera narrazione: l'avvicendarsi di due lunghe stagioni, quella "del primato della politica e della politicizzazione" e quella, avviatasi nei primi anni ottanta, contraddistinta "dalla ripresa degli antichi modelli di comportamento della società italiana". Il racconto dei mutamenti, dunque, mai disgiunto dalla ricerca dei caratteri di medio e lungo periodo, primo tra tutti la non coincidenza tra identità nazionale e identità italiana, che affonda le proprie radici nel passato remoto del paese continuando a simboleggiarne le molteplici, e pronunciate, anomalie.

Maddalena Carli

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Vittorio Vidotto

1941, Milano

Storico e docente di Storia contemporanea alla facoltà di Lettere e filosofia dell’Università La Sapienza di Roma dove ha insegnato prima Storia moderna. Tra i suoi libri ricordiamo Roma contemporanea, Italiani/e. Dal miracolo economico a oggi, Guida allo studio della storia contemporanea, tutti editi da Laterza.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore