Jane e il mistero del Reverendo. Le indagini di Jane Austen

Stephanie Barron

Traduttore: A. Zabini
Editore: TEA
Collana: Narrativa TEA
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
In commercio dal: 23 aprile 2009
Pagine: 307 p., Brossura
  • EAN: 9788850218295
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Gli Austen si stanno preparando a u piacevole soggiorno a Lyme Regis, amena località di mare nel Dorset. Ma, sin dal loro arrivo, in una notte fredda e piovosa, oscuri presagi sembrano minacciarne la permanenza. Un incidente di carrozza, proprio ai confini della cittadina, costringe i viaggiatori, scossi dallo spavento, a cercare rifugio nella sinistra dimora di Mr. Geoffrey Sidmouth, uomo di indiscutibile fascino, ma dal comportamento austero e inquietante. Di lì a pochi giorni, la tranquillità della stessa Lyme viene scossa da un'orribile tragedia: un uomo viene trovato impiccato sulla riva del mare e i sospetti di tutti puntano contro il temuto "Reverendo". Di tutti, ma non di Jane, ancora una volta implicata in una pericolosa indagine. Chi si cela dietro la misteriosa identità del "Reverendo"? Cosa nasconde Mr. Sidmouth con la sua ambigua freddezza? Chi è l'inquietante figura avvolta in un nero mantello che si aggira nella notte lungo la costa battuta dai flutti. Le domande si accavallano e sfortunatamente le risposte sembrano portare tutte nella stessa direzione, cioè all'ultima persona di cui Jane vorrebbe sospettare... l'uomo che conquistato il suo cuore.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Un libro avvincente ma non troppo complesso, in quanto si può arrivare ad intuire l'identità dell'assassino già verso la metà del libro. La prima parte del volume, risulta essere un po' tediosa ma con il proseguire della storia, la curiosità aumenta e la narrazione scorre veloce. Scrittura fluente e ricca di descrizioni che ti trasportano direttamente nell'Inghilterra della straordinaria Jane Austen.

  • User Icon

    Roberta

    13/09/2010 10:54:38

    Seconda indagine per Jane Austen, alle prese questa volta con un misterioso individuo che si fa chiamare "Il Reverendo". I raconti della Barron sono piacevoli perche' sa cogliere le giuste atmosfere dell'epoca, ambientazioni ideali per questi mystery classici.

  • User Icon

    enrica

    02/11/2009 13:00:11

    E' un libro che si lascia leggere, con lentezza.Non ha mordente e le situazioni raccontate, a mio giudizio, sono poco plausibili, molto forzate. Il precedente libro dell'autrice (Jane e la disgrazia di lady Scargrave)mi è piaciuto di più. L'autrice, comunque, si è molto ben documentata sulla vita di J. Austen.

Scrivi una recensione