JFK. Director's Cut. Edizione speciale

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Carlo

    11/06/2018 10:07:33

    Pellicola tra le più controverse e provocatorie di Stone, “JFK” ripercorre la vicenda del procuratore distrettuale di New Orleans Jim Garrison (interpretato da Kevin Costner) che nel 1966 decise di riaprire il caso Kennedy a 3 anni di distanza dall’omicidio. L’uscita del film, nel 1991, riaprì fragorosamente il dibattito sull’attentato di Dallas, Stone demolì le conclusioni dell’indagine governativa svolta tra il ’63 e il ’64 da una Commissione con a capo il presidente della Corte Suprema Earl Warren, attirandosi le feroci critiche di gran parte della stampa specializzata (con la rilevante eccezione di Roger Ebert) ma riscuotendo un notevole successo ai botteghini. La tesi di Stone, elaborata sulla base del lavoro di Garrison e su ricerche condotte personalmente dal regista, propende per l’esistenza di una regia occulta con Oswald nel ruolo di semplice pedina sacrificabile all’interno di un quadro ben più ampio, coinvolgente Mafia, CIA ed esuli cubani anticastristi, inferociti con Kennedy per lo smacco della Baia dei Porci. Alcune teorie ed analisi fornite dal regista possono apparire forzate, nel complesso la sua ricostruzione risulta però tutt’altro che implausibile e ha soprattutto il merito di portare a galla le innumerevoli lacune delle indagini ufficiali. “JFK” si avvale di un cast di alto profilo (comprendente, oltre a Costner, Tommy Lee Jones, Gary Oldman, Kevin Bacon, Joe Pesci) che, combinato alla regia di Stone e alla solida sceneggiatura firmata Sklar/Stone, non fa pesare i 190 minuti di durata. Tra le sequenze memorabili impossibile non menzionare il dialogo tra Costner e Donald Sutherland – in realtà quasi un monologo di quest’ultimo – con il grande caratterista nei panni di un ex agente segreto (ispirato al colonnello Fletcher Prouty) che rivela a Garrison scottanti retroscena sull’assassinio del Presidente. Opera cult, ritengo meriti un’attenta visione e riflessione comunque la si pensi sugli accadimenti del 22/11/63.

Scrivi una recensione
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2012
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 200 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Spagnolo; Francese; Tedesco
  • Area2