Jim il primo di Sergio Bergonzelli - DVD

Jim il primo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1964
Supporto: DVD

€ 2,99

€ 3,99
(-25%)

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 3,99 €)

Jim, il miglior tiratore del west, ha deciso di condurre un'esistenza pacifica. Quando una banda di fuorilegge semina il terrore in città l'unico che ha il coraggio di intervenire è un misterioso uomo mascherato.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Livio

    23/09/2019 16:14:54

    Jim il primo, così chiamato perché il miglior tiratore del West, giura sul corpo della sua ultima vittima di non far mai più uso di una pistola e di condurre nel futuro un'esistenza pacifica. Ma i propositi di Jim non durano molto: una banda di fuorilegge capeggiata dallo spietato Jess arriva a Sanderson e mette a soqquadro la città seminando il terrore fra gli abitanti.

  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2007
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Cameron Mitchell Cover

    Propr. C. Mizell, attore statunitense. Vigoroso interprete teatrale, esordisce sul grande schermo con il dramma bellico I sacrificati di Baatan (1945) diretto da J. Ford. Nel 1952 è nel cast di Morte di un commesso viaggiatore di L. Benedek, tratto da A. Miller, e in seguito si specializza in parti da caratterista, aiutato da una faccia da duro, a supporto dei divi protagonisti. Fra i suoi cinquanta film lo si ricorda in Un urlo nella notte (1957) di M. Ritt, in cui fa il marito sadico di J. Woodward, e poi soprattutto nei western La sparatoria (1966) di M. Hellman e Hombre (1967) sempre di Ritt. Gira anche uno spaghetti-western con S. Corbucci, Minnesota Clay (1964). Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali