Joe il rosso di Raffaello Matarazzo - DVD

Joe il rosso

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1936
Supporto: DVD
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,79

€ 5,99
(-20%)

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 2,50 €)

Una nobile famiglia è in preda alla disperazione per la scomparsa di un quadro prezioso. Un parente americano appena arrivato indaga, scoprendo i vari imbrogli della famiglia.
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Ripley's Home Video, 2010
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 82 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Formato Schermo: Full screen
  • Area0
  • Contenuti: interviste; trailers
  • Maria Denis Cover

    Nome d'arte di Maria Esther Beomonte, attrice italiana. Nel 1932 si trasferisce in Italia, dove esordisce sul grande schermo nel primo grande successo commerciale di M. Camerini, Gli uomini, che mascalzoni!. Popolare e apprezzata attrice nei film dei telefoni bianchi, lavora con le più eminenti figure della regia italiana del periodo (A. Blasetti, M. Camerini, C. Gallone, M. Mattoli, V. Cottafavi). Tra le sue interpretazioni più significative, la ragazza perbene abbandonata dall'amante in Treno popolare (1933) di R. Matarazzo, o tradita dal fidanzato in Addio, giovinezza! (1941) di F.M. Poggioli, la cieca sfruttata da una megera di Le due orfanelle (1942) di C. Gallone e la generosa cameriera di Sissignora (1942), ancora di Poggioli. Negli anni '50 si allontana dallo schermo per lavorare come... Approfondisci
  • Armando Falconi Cover

    Attore italiano. Parallelamente alla carriera di attore teatrale di successo, si afferma nel cinema degli anni '30 come brillante ed efficace caratterista, interpretando il ruolo del vecchio dongiovanni impenitente in commedie come Rubacuori (1931) di G. Brignone e L'ultima avventura (1932) di M. Camerini. Grande successo riscuote poi, in coppia con D. Galli, nel divertente Felicita Colombo (1937) di M. Mattòli, e nel sequel Nonna Felicita (1938). In I promessi sposi (1941) di M. Camerini recita la parte di Don Abbondio, ma le sue doti di simpatia scoppiettante continuano a farsi apprezzare soprattutto nelle commedie di costume, come Giorno di nozze (1942) e Il birichino di papà (1943) di R. Matarazzo. Approfondisci
Note legali