John Henry Days

John Henry Days

Colson Whitehead

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,69 MB
  • EAN: 9780307486677

€ 10,08

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

From the #1 New York Times bestselling author of The Underground Railroad

Colson Whitehead’s triumphant novel is on one level a multifaceted retelling of the story of John Henry, the black steel-driver who died outracing a machine designed to replace him. On another level it’s the story of a disaffected, middle-aged black journalist on a mission to set a record for junketeering who attends the annual John Henry Days festival. It is also a high-velocity thrill ride through the tunnel where American legend gives way to American pop culture, replete with p. r. flacks, stamp collectors, blues men , and turn-of-the-century song pluggers. John Henry Days is an acrobatic, intellectually dazzling, and laugh-out-loud funny book that will be read and talked about for years to come.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Colson Whitehead Cover

    Scrittore statunitense, vincitore di numerosi premi, è erede del romanzo postmoderno, della saturazione mediatica che diventa meditazione sulla storia e sul suo assorbimento nella cultura del consumo. Ne L’intuizionista (Mondadori, 2019) gli ascensori diventano simbolo di sviluppo verticale e di un’ansia di promozione sociale che seduce anche i neri. Dopo John Henry Festival (Sur, 2018) mostra un mondo minacciato da un nuovo razzismo, di cui la cultura delle merci si fa veicolo e in cui la pubblicità è la principale fonte di ispirazione nella vita delle persone, mentre il postapocalittico Zona Uno (Einaudi, 2013) destruttura il genere horror. La ferrovia sotterranea (Sur, 2016) è stato un successo internazionale che gli è valso il Pulitzer... Approfondisci
Note legali