Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

JoJo Rabbit (Blu-ray)

Jojo Rabbit

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Jojo Rabbit
Regia: Taika Waititi
Paese: Stati Uniti
Anno: 2019
Supporto: Blu-ray

66° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Commedia

Salvato in 71 liste dei desideri

€ 19,99

Punti Premium: 20

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 16,90 €)

Un giovane ragazzo seguace di Hitler scopre che la madre sta nascondendo un ragazzo ebreo nella loro casa.
4,13
di 5
Totale 15
5
5
4
9
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Massimiliano

    01/03/2021 19:51:55

    Il film é abbastanza piacevole da guadare.

  • User Icon

    Lorenzo

    12/01/2021 21:37:14

    Geniale, surreale, fuori dal tempo, poesia. Tecnicamente narrato molto bene, fotografia stupenda, scenografie e ambientazioni teatrali, cinema un po' alla francese nei colori e nelle riprese, quasi un "Favoloso mondo di Jojo". Narrato con quel tocco infantile alla "Amelie", un amore da "Lost in translation" con finale musicale che ti trasmette quella soddisfazione profonda, ma leggera. Nazisti, ebrei, guerra: nel film solo pretesti attuali che alla fine svaniscono in una semplicità toccante e disarmate. Alla fine nessun sentimento di vendetta, nessun sentimento di giustizia, sollievo. E' una pura disfatta dei fanatismi, dell'odio, di chi non ha nulla di bello da raccontare. Alla parola "Vittoria" uno schiaffo, perchè nessuno ha perso e nessuno ha vinto. Quando torneremo liberi, balleremo, perché è questo che le persone libere fanno.

  • User Icon

    Chibivale

    30/10/2020 10:15:57

    Film molto bello che mostra il nazismo con gli occhi di un bambino che comprende piano piano l'amara verità. Tratta temi delicati in modo leggero. Per tutti.

  • User Icon

    jojo

    17/05/2020 20:13:24

    La responsabilità di fare un'opera quando hai l'ombra addosso di chi ti ha preceduto. Cosa si può dire di più? Se vuoi fare un film sul nazismo cosa puoi dire di più di quanto hanno già fatto Chaplin, Kubrick e mille altri fino ad arrivare a Benigni? Jojo rabbit è la risposta. Un film che probabilmente non sarebbe esistito senza opere come il grande dittatore, la vita è bella o bastardi senza gloria di Tarantino.

  • User Icon

    francesco

    17/05/2020 10:32:05

    Di eccezionale intensità e momenti di altissima commozione, interpreti molto azzeccati con la bellissima Scarlett Johansson che ricorda di non essere solo una sensuale Vedova Nera ma anche una vera attrice, con ruoli dove non l'immagineremmo. Ottima prova di Sam Rockwell. Un dramma di grande amarezza che si conclude con una punta di speranza, sulla falsariga di "La vita è bella".

  • User Icon

    anna

    16/05/2020 14:24:36

    film molto bello, taika waititi si dimostra essere un ottimo regista oltre che un bravissimo attore

  • User Icon

    Carrie

    15/05/2020 08:13:04

    Commedia nera in grado di alternare momenti di spensierato sberleffo all'apparato nazista, ad altri di dramma potente. Il neozeladese Waititi assimila la grandissima lezione Chaplin, e ripropone un Hitler buffonesco, che è solamente l'allucinazione di un bambino, e non la feroce allucinazione di un popolo accecato. Bella pellicola; nonostante ricorra a un soggetto di base già più volte adoperato, riesce a essere un prodotto fresco e godibile.

  • User Icon

    terzopianodipassaggio

    14/05/2020 23:59:45

    Dei film dell'anno scorso è sicuramente il mio preferito, mi dispiace che Scarlett Johansson non abbia vinto l'Oscar come attrice non protagonista perchè credo concordi chiunque la veda in questo film che nessuno avrebbe potuto meritarselo più di lei. in questo film commedia e tragedia si mescolano in maniera perfetta, raccontando il percorso di crescita e parallela emancipazione del piccolo Jojo, un bimbo nato e cresciuto durante il nazismo, che deve farsi strada in un mondo popolato da adulti ambigui e poco chiari nelle loro intenzioni, che raccontano storie e miti su Ebrei mostruosi che, scoprirà presto il ragazzo, in realtà non esistono, o su una guerra che promettono di vincere ma sembra stiano in realtà perdendo... Bellissimo, commovente, divertente. Credo sia uno dei miei preferiti in assoluto.

  • User Icon

    Rita Sierra

    14/05/2020 18:07:12

    Film bellissimo tratto dal romanzo "Come sei di autunno". Una vera perla di delicatezza e piccoli momenti divertenti, senza dimenticare la riflessione e le emozioni

  • User Icon

    peppe

    13/05/2020 21:41:25

    è un film che merita più della fama ottenuta. Consegna puntuale.

  • User Icon

    Maria Grazia

    12/05/2020 23:58:50

    Una pellicola molto particolare ,il nostro piccolo Jojo dovrà superare molti ostacoli ,per arrivare sano e salvo alla fine della guerra assieme ad una compagnia inaspettata .Film che consiglio vivamente un piccolo goiello fà riflettere,ridere ,commuovere lo definirei una commedia ma molto amara .Sam Rockwell soprendente nel suo ruolo e il bimbo davvero bravo come sua mamma intepretata da Scarlett Johansson.Un titolo da avere e rivedere ogni tanto .

  • User Icon

    dany

    12/05/2020 22:29:24

    Film molto particolare e atipico: inizia come commedia , prosegue sul grottesco e nel finale si sposta al drammatico . Pur con le dovute proprorzioni direi che può essere definito un'incrocio tra "Moonrise Kingdom" e "La vita è bella". La sceneggiatura è valida, vivace e frizzante. Per quanto riguarda gli attori bene Rockwell , la Johansson invece è un pò marginale.

  • User Icon

    Denis

    12/05/2020 19:31:41

    Taika Waititi un genio. Un film che fa ridere ma anche molto pensare. Indimenticabile

  • User Icon

    tex

    11/05/2020 16:38:37

    Se si deve associare questo film ad un riferimento, di sicuro La vita è bella è molto vicino, non solo come contesto, ma anche per la vena ironica in un contesto tragico come la guerra e di riflesso la Shoah. Waititi è bravo, ha personalità ma forse non riesce ad essere più incisivo come Vita da vampiro. Non mancano alcune sequenze molto belle, sia di stampo umoristico che quello tragico e amaro.

  • User Icon

    Alessio

    11/05/2020 08:43:58

    Jojo Rabbit è un film che, parodiando il nazismo, mette a nudo l’uomo di fronte all’evento più tragico di tutta la storia, la II guerra mondiale. Nell’immagine del bambino protagonista, infatti, rivediamo la fragilità dell’uomo di fronte alla guerra, al dolore e alla perdita. Una commedia che insegna come l’odio possa e debba essere superato in virtù dell’amore per il prossimo. L’edizione Bluray Disney ci regalerà sicuramente un master fantastico, per godere appieno dell’esperienza di questa pellicola. Consigliatissimo!!!!

Vedi tutte le 15 recensioni cliente

Una favola nera che misura l'impatto della guerra e dei fascismi sugli spiriti innocenti

Trama

Jojo ha dieci anni e un amico immaginario dispotico: Adolf Hitler. Nazista fanatico, col padre 'al fronte' a boicottare il regime e madre a casa 'a fare quello che può' contro il regime, è integrato nella gioventù hitleriana. Tra un'esercitazione e un lancio di granata, Jojo scopre che la madre nasconde in casa Elsa, una ragazzina ebrea che ama il disegno, le poesie di Rilke e il fidanzato partigiano. Nemici dichiarati, Elsa e Jojo sono costretti a convivere, lei per restare in vita, lui per proteggere sua madre che ama più di ogni altra cosa al mondo. Ma il 'condizionamento' del ragazzo svanirà progressivamente con l'amore e un'amicizia più forte dell'odio razziale.

  • Produzione: 20th Century Fox, 2020
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 108 min
  • Lingua audio: Inglese (DTS HD 5.1);Italiano (DTS Digital Surround 5.1);Francese (DTS Digital Surround 5.1);Tedesco (DTS Digital Surround 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Francese; Tedesco
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • AreaB
Note legali
Chiudi