Jona che visse nella balena

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia; Francia
Anno: 1993
Supporto: DVD
Salvato in 15 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 9,99 €)

Un bambino olandese di quattro anni, arrestato nel 1942 dai tedeschi è deportato in un campo di concentramento. La sua famiglia è destinata a passare da un campa all'altro per essere scambiati con prigionieri tedeschi. A sette anni Jona ha subito freddo, fame, paura e sofferenza, creandosi un mondo tutto suo.
4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Teresa

    10/03/2019 20:09:16

    Jona che visse nella balena è un capolavoro di crudezza velatamente dolce. La vita dei campi di concentramento vista attraverso gli occhi innocenti e sensibili di un bambino. La versione in DVD per il prezzo davvero basso è ottima, visto la poche volte in cui viene trasmesso in TV, consiglio di acquistarlo e farlo visionare ai ragazzi affinché siano sensibili al tema così che non si ripetano mai più questi orrori. Le musiche sono meravigliose, sin da bambino mi è rimasta impressa la canzone "Gam Gam", mette i brividi. Bella la cover. Consiglio la visione anche ai ragazzi magari accompagnati da adulti.

  • User Icon

    Maurizio

    19/09/2018 09:49:03

    La persecuzione nei confronti degli ebrei da parte dei nazisti vista con gli occhi di un bambino, ben prima che Benigni vincesse l'Oscar con 'La vita è bella'. Per Jona, che vive nell'amore dei genitori, la vita viene bruscamente stravolta e diventa sempre meno bella e sempre più tragica ma mano che cresce all'interno del campo di concentramento e si rende sempre più conto di come sia cambiata la sua vita. Per lui non ci sono le storielle inventate dal papà per edulcorare l'orrore che gli sta intorno, come accade in 'La vita è bella'. Il film di Faenza commuove fin dall'inizio, grazie anche alle belle prove dei due bambini che interpretano Jona nelle due fasi della sua crescita.

  • Produzione: Mustang Entertainment, 2014
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Jean Hugues Anglade Cover

    Attore, regista e sceneggiatore francese. Protagonista del cult-movie Betty Blue (1986) di J.-J. Beinex, nella parte del meccanico aspirante scrittore che conosce l'amore assoluto grazie a B. Dalle, interpreta film di registi francesi come L'homme blessé (1983) e La regina Margot (1994) di P. Chéreau, Subway (1985) e Nikita (1990) di L. Besson. Nel 1993 è l'eroinomane Eric in Killing Zoe di R. Avary, nel '96 il coprotagonista delle Affinità elettive dei fratelli Taviani e l'anno successivo recita nel vertiginoso poliziesco Maximum Risk dell'hongkonghese R. Lam. Nel 1997 dirige Tonka, il suo primo film, di cui è anche sceneggiatore e protagonista. Approfondisci
Note legali