The Joshua Tree

Artisti: U2
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Island
Data di pubblicazione: 1 febbraio 1995
  • EAN: 0042284229821
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 5,42

€ 7,75

Risparmi € 2,33 (30%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Disco 1
  • 1 Where the streets have no name
  • 2 I still haven't found what I'm looking for
  • 3 With or without you
  • 4 Bullet the blue sky
  • 5 Running to stand still
  • 6 Red hill mining town
  • 7 In god's country
  • 8 Trip through your wires
  • 9 One tree hill
  • 10 Exit
  • 11 Mothers of the disappeared

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    matteo

    10/09/2007 12:12:31

    Album della svolta definitiva, in quest'opera mastodontica, gli u2, buttano la maschera e si mostrano per quello che sono, ancora di più degli album precedenti, cioè una delle rock band più attaccate al proprio lavoro e dalla sonorità impareggiabile, capace come nessun altra, di rendere magico e fresco un pezzo, in cui, anche alla centesima volta dell'ascolto, si trova sempre qualcos'altro che prima non si riusciva ad identificare. Questo, solo per citare una delle straordinarie abilità del gruppo irlandese. Un album che alterna pezzi dallo straordinario e commovente struggimento ad altri più semplicemente (si fa per dire) rock, ma dall'ineguagliabile impatto, come bullet the blue sky, in cui bono, fa il verso a Jim Morrison, quasi fosse un brano dei Doors. Forse, non proprio il migliore album della band, per dare una risposta a quest'interrogativo bisogna essere dei veri fan degli u2 e capire fino in fondo il valore di ogni singolo album e di avere nel sangue i primi, indimenticabili dischi, (di stile college rock e post punk, quindi, completamente diversi) che rappresentano qualcosa di indescrivibile, specialmente se si pensa che sono album di esordio. Di certo, Joshua tree, è uno dei più orecchiabili, in quanto non lascia tempo per considerarlo, indimenticabile (il che, avviene fin da subito). Una cosa certa è che rimane l'ultimo grande capolavoro della band, in quanto, non si è mai più ottenuto un simile risultato, negli anni a venire. La storia del rock, è, ormai, segnata con quest'album.

  • User Icon

    Andrea

    08/11/2006 17:43:47

    UNICO!!!!!

  • User Icon

    ANTONIO

    09/01/2006 22:43:32

    Marzo 1987. Il capolavoro dei capolavori. Il mondo li aveva conosciuti un anno e mezzo prima al Live Aid, e qui Bono, Edge, Adam e Larry sono pronti a metterlo ai loro piedi. Ancora una volta prodotti dagli infallibili Eno & Lanois, gli U2 sono pronti a consegnare alle stampe uno dei più bei dischi di sempre: duecento settimane in classifica in America, numero uno in più di 30 paesi e venti milioni di dischi venduti, rappresentano solo in parte la sua grandezza. Pronti via e con Where the streets have no name, I still haven’t found what i lookin’ for e With or witout you ti mettono subito KO, Bullet the blue sky sembra un bombardamento aereo più che una canzone, Running to stand Still ti commuove e conquista, in Red hill mining town e In god’s country il rock americano incontra quello europeo in un vero tripudio di sonorità e guizzi vincenti, One tree hill ed Exit, entrambe dalle tinte ora forti, ora tenui, ti fanno capire che con gli U2 c’è sempre da aspettarsi qualcosa di diverso, qualcosa in più, in Mothers of disappeared si congedano con una canzone che ti fa subito venire voglia di riascoltare il disco un’altra volta, un disco che non deve mancare a nessun appassionato di musica e che con il quale i quattro entrarono nella storia del rock. Per non uscirne mai più

  • User Icon

    Sifra28

    16/11/2005 10:11:28

    Una pietra miliare nel repertorio degli U2. Non conosco tutti i loro brani ma sicuramente i brani nel CD - la maggior parte di gran successo - sono fantastici negli arrangiamenti. Probabilmente è il loro migliore album. Lo consiglio a tutti gli appassionati del rock.

  • User Icon

    igor

    29/06/2005 12:46:50

    giudicato all'unanimità come uno dei migliori album in assoluto della band e della storia del rock mondiale, THE JOSHUA TREE racchiude in sè pezzi di spessore indicibile. Da Where The Streets Have No Name a With Or Without You (la canzone della mia vita!)da Bullet The Blue Sky a In God's Country, da Still Havent' Found alla splendida ballata Running To Stand Still è un album capolavoro con la voce di Bono al meglio della sua limpidezza e potenza vocale. Da non mancare.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione