J.S. Bach Masterworks (Box Set)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Johann Sebastian Bach
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 33
Etichetta: Sony Classical
Data di pubblicazione: 14 settembre 2018
  • EAN: 0190758709727
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 65,50

Punti Premium: 66

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo box da 33 CD include registrazioni leggendarie come le Goldberg Variations di Glenn Gould(1955), gli Organ Works di Gustav Leonhardt, le registrazioni di Sviatoslav Richter del Clavicembalo Ben Temperato, ma anche registrazioni recenti di Nuria Rial, Esa-Pekka Salonen e Frank Peter Zimmermann.
33 CD per celebrare il 333esimo anniversario della nascita di Bach, in un cofanetto senza eguali.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Sara

    22/09/2018 13:42:15

    In occasione delle celebrazioni per il 333' anniversario della nascita di Sebastian Bach, non potevo esimermi dall'acquisto di questa corposa raccolta ad un prezzo appetibile, dove sono incise famose composizioni eseguite da grandi maestri del passato e affermati talenti contemporanei. Una raccolta per veri amatori.

  • Johann Sebastian Bach Cover

    Compositore tedesco.La vita: da Weimar, a Cöthen, a Lipsia. Figlio di un violinista, ricevette la prima istruzione musicale dal padre e, dopo la sua morte (1695), dal fratello maggiore. Nel 1700 entrò a far parte, come soprano, del coro di S. Michele a Lüneburg, rimanendo al servizio di quella chiesa anche dopo la muta della voce, avvenuta l'anno seguente. Nel 1703 ebbe un breve incarico a Weimar come violinista nell'orchestra ducale; pochi mesi dopo divenne organista di chiesa ad Arnstadt. Nel 1707, colpito da dure critiche perché si era assentato senza permesso e perché sottoponeva a eccessive elaborazioni l'accompagnamento dei corali, si trasferì a Mühlhausen, presso la chiesa di S. Biagio. Nello stesso anno sposò sua cugina. Nel 1708 tornò a Weimar come organista di corte. Deluso nella... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali