Juditha Triumphans

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Antonio Vivaldi
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Tactus
  • EAN: 8007194200102

€ 24,50

Punti Premium: 25

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 24,50 €)

Disco 1
1
Arma caedes
2
Felix en fausta dies
3
Nil arma nil bella
4
Mi dux domine mi
5
Matrona inimica
6
Huc accedat matrona
7
Quo cum patriae
8
Ne timeas non
9
Vultus tui vago splemdori
10
Vide humilis prostrata
11
O quam vaga
12
Quem vides prope
13
Quamvis ferro
14
Quid cerno
15
Quanto magis generosa
16
Magna o foemina petis
17
Sede o cara
18
Tu judex es
19
Agitata infido flatu
20
In tentorio supernae
21
O ervi volate
22
Tu quoque hebraica ancilla
23
Veni me sequere
24
Venio juditha
25
Fulgeat sol fronti decorae
26
In urbe interim pia
27
Mundi rector
Disco 2
1
Summi regis in mente
2
O sydera o stellae
3
Jam saeventis in hostem
4
Nox obscura
5
Belligerae mae sorti
6
Transit aetas
7
Haec in crastinum serva
8
Noli o cara te adorantis
9
Tibi dona salutis
10
Plena nectare non mero
11
Tormenta mentis tuae
12
Vivat in pace
13
Sic in pace inter hostes
14
Umbrae carae
15
Quae fortunata es tu
16
Non ita reducem
17
Jam pergo postes claudo
18
Summe astrorum creator
19
In somno profundo
20
Impii indigni tiranni
21
Abra accipe munus
22
Si fulgida per te
23
Jam non procul ab axe
24
Armatae face
25
Quam insolita luce
26
Gaude felix berthulia
27
Ita decreto aeterno
28
Salve invicta juditha
  • Antonio Vivaldi Cover

    Compositore e violinista.La vita. Suo padre, Giovanni Battista, era violinista della cappella di San Marco; Antonio studiò con lui e forse, per breve tempo, con G. Legrenzi. Ordinato sacerdote nel 1703 (e subito denominato, per la sua capigliatura, «il prete rosso»), fu dispensato dal celebrare la messa per le cattive condizioni di salute. Entrò come insegnante di violino nel conservatorio della Pietà, dove rimase sino al 1740; era questo uno dei quattro istituti veneziani dove, a somiglianza dei conservatori napoletani, trovavano assistenza (per lo più gratuita) orfani, figli illegittimi, malati. V. vi ricoprì di volta in volta, con interruzioni per viaggi, le cariche di maestro di cappella, maestro di coro, maestro dei concerti, dapprima alle dipendenze di F. Gasparini e poi (dal 1713) in... Approfondisci
  • Federico Maria Sardelli Cover

    Direttore, musicologo, compositore, flautista, hafondato nel 1984 l''orchestra barocca Modo Antiquo, con cui svolge attività concertistica in tutta Europa come solista e direttore. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali