Editore: Bietti
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 25 settembre 2006
Pagine: 448 p.
  • EAN: 9788882482053
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 10,80
Descrizione
Paolo Vida, fotografo sessantenne, ha un piano per riscattare la sua esistenza anonima e sbagliata. Parte per Kabul su un aereo militare e lì organizza l'attentato suicida che lo renderà famoso in tutto il mondo. Sarà la risposta all'attacco delle Twin Towers e agli uomini-bomba che fanno tremare l'Occidente. Così Vida prepara con precisione minuziosa la sua personale vendetta contro l'Islam, fino al sorprendente finale. "Il kamikaze cristiano" è un grande affresco della capitale afghana nel primo dopoguerra, subito dopo la cacciata dei Talebani. Incontri e scontri, passione e disperazione, rimpianti, ricordi e scoperte si alternano nella cornice di una città ridotta in macerie, eppure straordinariamente fascinosa. È il percorso di un'anima inquieta e sensibile che cerca il riscatto al fallimento e all'assurdità del vivere nell'ultimo istante, nel sacrificio finale. Storia drammatica, ma con un'insolita vena ironica, di un uomo distrutto dalla tecnologia e dalla modernità. In bilico tra Camus e Bellow, è un'opera avvincente, una fiction sullo scontro tra due culture. Il romanzo di Kabul.

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: