€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Simone

    07/03/2009 21:09:09

    Quando vidi questo film da piccolo (checchè ne dica Peter Jackson) ne rimasi terrorizzato.Ho ancora in mente la scena che mi fece più paura, dove Kong butta giù il muro di legno a pugni, alternando la sua opera di distruzione con i suoi tremendi ruggiti. Inutilmente e stupidamente criticata da Jackson (come se il suo tripudio di effetti speciali fosse meglio), credo che questa versione abbia ancora molto da offrire: la trama per niente banale, la splendida fotografia e i suoi paesaggi naturali, gli ottimi effetti speciali di Rambaldi e Baker e anche qualche momento di tensione.Certo, ci sono molti difetti e scene a dir poco trash (il prete che fa il segno della Croce dopo aver visto Kong; il paleontologo ambientalista no global; il pilota dell' elicottero militare con tipica capigliatura anni settanta; Kong che cammina sulle zampe posteriori come un uomo...) ma io sono comunque affezionato a questa versione.

  • User Icon

    Michele Bettini

    01/05/2007 03:07:11

    Questo King Kong non rimedia agli intollerabili difetti del precedente, E’ pessimo anche lui. Sembra che solo un mostro possa amare una donna senza che lei abbia altro da pretendere. Assolutamente privo di ogni logica, degno di gente cronicamente immatura, maniaci da stadio di calcio e frustrati in genere. Alcune scene sono noiose, la scena dell’arrampicata sull’Empire State Building è un’americanata. Se fosse avvenuta sul WTC sarebbe scoppiata un’altra guerra contro il terrorismo. La scena della lotta con i dinosauri fa pena ed era improponibile. Quanti altri dinosauri ha ucciso prima che arrivasse la gente civile a constatare la loro estinzione? Potrebbe tra le righe esserci qualche cosa di storicamente vero. Come al solito si guarda agli effetti speciali, quando non si ha la capacità di valutare altro. Eccessivo uso degli effetti speciali. E’ King Kong gente, inutile aspettarsi raffinatezze o perle di saggezza. Il film è un'accozzaglia di personaggi improbabili e piatti, ma tutti li vogliono perdonare in questo genere di schifezze di fantascemenza. Consoliamoci: Moretti o Fellini avrebbero fatto di peggio.

  • User Icon

    massimo

    23/07/2006 12:07:50

    Checchè ne dicano i critici, Jackson ha fatto un ottimo lavoro. Nel confronto con questa seconda puntata della storia del gorillone, vuoi per gli effetti speciali, ma vuoi soprattutto per il ritmo, l'ultimo Kong è vincente. Ma anche questo film di 30 anni fa rimane godibile, con alcune varianti nella trama gradevoli, dal serpentone gigante (niente dinosauri alla Jurassick Park) al maggiore rapporto tra la bella e la bestia, con l'ottima scena sulla nave. Curioso vedere Grodin nella parte del "cattivo" (con Joe Black più riuscito nel ruolo) dopo averlo visto sempre più come protagonista di film per ragazzi.

  • User Icon

    Elias

    02/07/2006 16:10:23

    Il film con cui ho conosciuto John Guillermin, Jessica Lange, Jeff Bridges, Charles Grodin e lui:King Kong. A dire il vero il primo "King Kong" che avrei voluto vedere era quello di Merian C. Cooper ed Ernest Beaumont Schoedsack, il primo, il più prezioso. Invece ho visto quello di John perchè sono riuscito a trovare il dvd. Il film mi è piaciuto moltissimo per diversi aspetti, come la storia d'amore impossibile fra la bella Dawn e la bestia Kong, quest' ultima resa tenera e amabile grazie al grande Carlo Rambaldi, che riesce a tirar fuori il lato bello della bestia.

  • User Icon

    Giorgia

    25/01/2006 18:28:09

    Ho visto Kin Kong di Peter Jackson al cinema e poi ho visto King Kong di John Guillermin. Entrambi strepitosi quello di Jackson per gli effetti speciali e perchè Kong sembra vero mentre il film del 1976 è magnifico perchè se si considera che erano negli anni 70 bè con Kong è stato fatto un piccolo miracolo. Bellissime e strepitose sia Jessica Lange che Naomi Watts. Li consiglio entrambi

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Dall'Angelo Pictures, 2008
  • Distribuzione: Koch Media
  • Durata: 131 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2