Kings and Courtiers

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Giuseppe Verdi
Interpreti: Leo Nucci (cantante)
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Opus Arte
Data di pubblicazione: 30 ottobre 2014
  • EAN: 0809478090267
Arie da Rigoletto, Il trovatore, Nabucco, Attila, I due Foscari, La traviata, Falstaff, I vespri siciliani, Un ballo in maschera, Don Carlo, Macbeth, L’esule; Preghiera del poeta
Giustamente apprezzato per la consistenza del suo timbro vocale e l’imponenza della sua presenza scenica, il “Rigoletto per eccellenza” Leo Nucci è oggi considerato il baritono verdiano più carismatico oggi in circolazione. In questo disco solistico Nucci esegue alcune delle arie più famose del grande compositore di Busseto, ripercorrendo con un’orchestra di eccellente livello i diversi ruoli che gli hanno consentito di costruirsi la sua luminosa carriera internazionale.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Giuseppe Verdi Cover

    Compositore.La giovinezza e i primi successi. Le origini assai modeste gli resero difficile l'accesso a studi regolari. Iniziò sotto la guida di Pietro Baistrocchi, organista di Roncole, ed esercitandosi su una spinetta acquistatagli dai genitori. Poi Antonio Barezzi, mercante di Busseto e suo futuro suocero, si interessò perché potesse seguire i corsi del locale ginnasio e avesse lezioni da Ferdinando Provesi, organista di Busseto. Intanto, ormai quindicenne, V. aveva cominciato a scrivere musica, profana e sacra, ad uso della locale Società filarmonica e di privati di Busseto; ma il suo desiderio di completare gli studi al di fuori dell'ambiente provinciale urtò contro numerose difficoltà: non ebbe il posto di organista nella chiesa di Soragna, non riuscì a ottenere sovvenzioni finanziarie,... Approfondisci
  • Leo Nucci Cover

    Baritono. Vincitore del Concorso «Viotti» nel 1973, debuttò nel '76 alla Scala nel Barbiere, iniziando una carriera internazionale che lo ha portato nei principali teatri europei e americani. Si è soprattutto distinto nei ruoli rossiniani e verdiani (Germont, Rigoletto, Macbeth). Approfondisci
Note legali