Categorie
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
Pagine: 456 p.
  • EAN: 9788807817113
Usato su Libraccio.it € 4,86

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Pietro Marsi

    15/02/2007 14.48.32

    Nella prima parte il romanzo è ancorato, zavorrato, cementato da una sorta di accademismo, probabilmente dovuto all’attività principale dell’autrice, per cui la narrazione non riesce mai a decollare come tale, e la scrittura è talmente impeccabile da risultare quasi goffa. Inoltre è spiazzante l’uso della prima persona, quando a narrare sono soprattutto i documenti, le carte geografiche e le scartoffie, e non l’esperienza diretta del vissuto. Infine nell’ultima parte, forse a causa di una feroce operazione di editing, ci si ritrova catapultati e spaesati in un altro romanzo: un po’ banale e sfilacciato. Pietro Marsi

  • User Icon

    Antonio

    31/10/2006 11.00.38

    Il libro si divide essenzialmente in tre parti. La prima che narra delle leggende della steppa è fantastica; la seconda che descrive la nascita dell'amicizia tra Berger e Ulan sullo sfondo della guerra durante l'assedio di Stalingrado è avvincente ed emozionante; la terza sulle vicende sentimentali di Naja adulta è sicuramente meno interessante. Le prime due parti meritano alla grande un 5/5 pieno, peccato per la caduta nella banalità della terza. In ogni caso Silvia Di Natale si rivela una grande scrittrice con uno stile garbato e piacevole.

  • User Icon

    Hella

    21/06/2005 17.30.31

    Anch'io ho comprato questo romanzo per caso, attirata dal fascino della steppa: è stata una bellissima sorpresa.

  • User Icon

    georgia

    13/01/2004 11.34.40

    l'ho acquistato per puro caso - crisi d'astinenza da libro e ho praticamente preso il primo (quasi) che ho visto. ancora non l'ho finito, ma vorrei quasi non finirlo mai. Stupendo, una bellissima sorpresa - poetico e triste, commovente ed estremamente interessante la storia del popolo dei Tunciàn. attendo la seconda opera dell'autrice - lo consiglio vivamente.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione