I ladri della notte (Colonna sonora) - CD Audio di Ennio Morricone

I ladri della notte (Colonna sonora)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Ennio Morricone
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Beat
Colonna sonora
  • EAN: 8032539495011

€ 15,91

€ 20,10
(-21%)

Venduto e spedito da Shop Mio

Solo 1 prodotto disponibile

+ 3,98 € Spese di spedizione

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 16,75 €)

I ladri della notte (aka “Les voleurs de la nuit” - “Thieves in dark”) è un film drammatico del 1984 diretto Samuel Fuller. Cast: Véronique Jannot, Bobby Di Cicco,Victor Lanoux , Stéphane Audran, Camille de Casabianca, Micheline Presle, Claude Chabrol, Samuel Fuller, Samantha Fuller Ennio Morricone ha scritto una OST perfetta per descrivere tutta la drammatica solitudine dei due protagonisti legati non solo da un sentimento d’amore, ma anche da un crimine alle loro spalle. Atmosfere cupe e misteriose si alternano a passaggi romantici per piano ed orchestra, piano e flauto dal sapore classico, atmosfera orientale, un tema drammatico con basso Funky. Ennio Morricone ha scritto uno dei suoi temi più belli, una struggente romanza di sapore antico per i due amanti. All’epoca la General Music stampò un 33 giri che conteneva undici selezioni (29:11). Nel 1997 lo stesso materiale fu ripubblicato per la prima volta assoluta su CD in Giappone dalla Soundtrack Listeners Communications Inc. e nel 2002 in Spagna dalla Saimel Bandas Sonoras con nove tracce extra approvate dall’autore alternate a quelle dell’album del 1984. Adesso ripubblichiamo lo stesso materiale expanded (42:46), ma includendo prima le tracce nella sequenza del 33 giri, seguite poi dalle bonus tracks dalla sessione stereo per una differente esperienza d’ascolto. Disponibile in formato Jewel box, con booklet a colori da 12 pagine illustrato da Daniele De Gemini, mastering e note di produzione di Claudio Fuiano.
  • Ennio Morricone Cover

    Compositore. Allievo di Petrassi, ma anche suonatore di tromba in orchestrine da ballo, si divise sin dall'inizio tra una libera adesione al serialismo (Musica per 11 violini, 1958) e la musica leggera. Approdato alla musica per film, divenne celebre con i western di S. Leone (da Per un pugno di dollari, 1964, a Giù la testa, 1971) e per i duraturi sodalizi con registi come Bertolucci, Bellocchio, Pontecorvo, Pasolini, Montaldo, Bolognini, Petri, Verneuil, Argento, Tornatore, i fratelli Taviani, Joffé, De Palma, per un totale di circa 350 colonne sonore, nelle quali, fra momenti di ripetitività, spiccano interessanti episodi di sperimentalismo. Sul versante colto, oltre all'adesione nel '65 al gruppo Nuova Consonanza e all'alea, si segnala dagli anni '70 una crescente produzione da concerto,... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali