Il ladro della Gioconda

On a volé la Joconde

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: On a volé la Joconde
Paese: Italia; Francia
Anno: 1965
Supporto: DVD
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 6,39

€ 7,99
(-20%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 5,74 €)

Agli inizi del Novecento, un ladro galante, ruba al Louvre il celebre quadro di Leonardo, incontra una cameriera d'albergo che è la sosia di Monna Lisa e fugge con lei e con la tela attraverso la Francia, braccato dalla polizia.
2
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    pulpyouri

    30/04/2019 20:08:30

    Essendo una co-produzione franco-italiana del film esistono due versioni. Purtroppo il dvd Golem contiene solo quella francese,di qualità video modesta,colori palliducci e una durata di 1:34:15. Qualche anno fa su Raimovie fu trasmessa la versione italiana...che oltre ad un'ottima definizione del master,vantava colori sgargianti,un montaggio e formato video diversi...e soprattutto una di durata di 1:44:32. L'augurio è che prima o poi Golem possa pubblicare un'edizione che comprenda entrambe le versioni!(...e magari qualche altro film di Deville e della Vlady)

  • Produzione: Golem Video, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Francese (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • George Chakiris Cover

    Attore statunitense. Nato da genitori greci, debutta a dodici anni come cantante del coro in Canzone d'amore (1947) di C. Brown. Ballerino di talento, è accanto a M. Monroe nel numero «Diamonds Are a Girl's Best Friends» in Gli uomini preferiscono le bionde (1953) di H. Hawks e danza in Bianco Natale (1954) di M. Curtiz e Follie dell'anno (1954) di W. Lang. Nel 1959 entra nel cast londinese di West Side Story e dopo due anni ottiene il ruolo di Bernardo nell'omonima versione cinematografica di R. Wise, vincendo un premio Oscar. La sua più modesta carriera di attore drammatico comprende La ragazza di Bube (1963) di L. Comencini e Geometria di un delitto (1969) di T. Davison. In seguito si dedica alla televisione e alla musica. Approfondisci
  • Marina Vlady Cover

    Nome d'arte di M. de Poliakoff-Baïdaroff. Attrice francese. Di famiglia russa, con sorelle attrici, comincia a lavorare in Francia dal 1949 ma trova in Italia i primi ruoli corposi. Recita fra gli altri, in Le infedeli (1953) di Steno e Monicelli, Giorni d’amore (1954) di G. De Santis e Le avventure di Giacomo Casanova (1955) ancora di Steno. Dotata di un fascino elegante e misurato, è in grado di far affiorare anche una esplosiva sensualità, sempre temperata dallo sguardo soave e innocente. Così la esalta M. Ferreri in Una storia moderna: l’ape regina (1962) in cui le fa interpretare la parte della moglie «divoratrice» del sempre più esausto marito U. Tognazzi. Parimenti, J.-L. Godard ne valorizza i caratteri di modernità proiettandola nei panni della donna borghese prostituta per consumismo... Approfondisci
Note legali