La lama dell'assassina - Sarah J. Maas - copertina

La lama dell'assassina

Sarah J. Maas

Scrivi una recensione
Editore: Mondadori
Collana: Oscar fantastica
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 25 ottobre 2016
Pagine: 402 p., Brossura
  • EAN: 9788804674108

65° nella classifica Bestseller di IBS LibriNarrativa straniera - Racconti

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,38

€ 12,50
(-25%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Celaena Sardothien è la più micidiale sicaria del regno. Lavora per la Gilda degli Assassini, ma in realtà non obbedisce a nessuno e non si fida di nessuno. Inviata in una serie di missioni nei luoghi più pericolosi, dalle Isole Morte al Deserto Rosso, Celaena inizia ad agire senza rispettare gli ordini del capo della Gilda. Ma dovrà rischiare tutto per rimanere viva... Il prequel della saga de "Il trono di ghiaccio": cinque nuove avventure raccolte per la prima volta in volume con il racconto inedito "L'assassina e la guaritrice".
4
di 5
Totale 2
5
0
4
2
3
0
2
0
1
0
  • User Icon

    Alberto

    21/09/2018 09:24:05

    Libro molto bello. Dovrebbe essere una raccolta di racconti, che in realtà sono collegati fra di loro. Lo stile dell'autrice si fa sentire e la storia non manca di colpi di scena. Consigliato da leggere come primo libro se si vuole iniziare la saga, nonostante la sua pubblicazione, essendo il prologo.

  • User Icon

    Sara

    09/11/2017 10:55:07

    Attraverso una serie di racconti in ordine temporale “La Lama dell’Assassina” chiarisce quali sono gli eventi che hanno portato alla cattura della più micidiale sicaria del regno Celaena Sardothien e perché all’inizio del trono di ghiaccio la troveremo schiava nelle miniere di Endovier. I cinque racconti sono: l’assassina e il signore dei pirati, l’assassina e la guaritrice, l’assassina e il deserto, l’assassina e il male, l’assassina e l’impero. A parte l’assassina e la guaritrice, gli altri sono collegati tra loro e per comprenderli è necessario leggerli in ordine cronologico. Di particolare importanza a mio avviso sono il primo, il quarto e il quinto per sapere perché sarà imprigionata e per conoscere la storia di Sam e il terzo a cui si sarà un riferimento ne “La Corona di Fuoco”. Alla fine dell’ultimo racconto si scopre anche chi è stato l’artefice della sua cattura, chi ha voluto la morte di Sam e perché. Consiglio di leggerlo dopo “Il trono di ghiaccio”, “La corona di mezzanotte” e “La corona di fuoco”.

  • Sarah J. Maas Cover

    Sarah J. Maas è nata e cresciuta a New York, ma dopo essersi laureata nel 2008 si è trasferita nel sud della California. Ha avuto sempre una passione smodata per le storie di fate e il folclore, anche se preferirebbe essere quella che fa a pezzi il drago (anziché la damigella in difficoltà). Quando non è impegnata a lavorare, si perde tra le sue passioni: Han Solo, sgargianti smalti per unghie e la danza classica. Ha esordito con Il trono di ghiaccio (Mondadori, 2013), primo romanzo della saga omonima. Ha poi pubblicato, sempre con Mondadori: La corona di mezzanotte (2016),  La corona di fuoco (2018), Regina di Ombre (2018) e La corte di rose e di spine (2019). Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali