The Lamentations of Jeremiah - CD Audio di Thomas Tallis,Hilliard Ensemble

The Lamentations of Jeremiah

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Thomas Tallis
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Ecm
Data di pubblicazione: 2 agosto 2001
  • EAN: 0042283330825

Nella lista dei desideri di 1 persona

€ 21,90

Punti Premium: 22

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella lista dei desideri di 1 persona

The Lamentations of Jeremiah, Salvator mundi, O sacrum convivium, Mass for four Voices, Absterge DominePaul Hillier è ritenuto uno dei direttori di coro più ispirati e sensibili in circolazione. Nel corso della sua lunga carriera ha fondato The Hilliard Ensemble e The Theatre of Voices, con i quali ha realizzato una serie di incisioni di altissimo livello.
Disco 1
1
Incipit lamentatione
2
De lamentatione
3
Salvator mundi
4
O Sacrum convivium
5
Gloria
6
Credo
7
Sanctus
8
Benedictus
9
Agnus Dei
10
Absterge Domine
  • Thomas Tallis Cover

    Compositore inglese. Nel 1542 divenne gentleman e organista della cappella reale e della corte, sotto Edoardo vi, la regina Mary ed Elisabetta i. Contrappuntista insigne, educato ai modelli della polifonia continentale, fu il maggiore compositore inglese di musica sacra della generazione precedente W. Byrd, il quale (forse suo allievo) lo affiancò nella cappella reale dal 1572. La sua produzione risente, nei generi e nello stile, dei mutamenti di politica religiosa succedutisi tra riforma protestante e restaurazione cattolica. Alle composizioni su testo inglese conformi alla liturgia anglicana (services, anthems, preces ecc., di stile prevalentemente omofonico), si affiancano musiche su testi latini in stile contrappuntistico e imitativo più elaborato: tra queste, 3 messe a 4-7 voci, 2 Magnificat,... Approfondisci
  • Hilliard Ensemble Cover

    Fondato nel 1973, l'Hilliard Ensemble è un quartetto vocale inglese che al prediletto repertorio antico ha poi accostato la musica contemporanea. Nel 1993 ha pubblicato con Jan Garbarek Officium un disco che lo ha consacrato ai massimi livelli. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali