Categorie

Land of Gold

Artisti: Anoushka Shankar
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 2
Etichetta: Deutsche Grammophon
Data di pubblicazione: 29 aprile 2016
  • EAN: 0028947956709
Disponibile anche in altri formati:
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

"Land of Gold”, il quarto album di Anoushka Shankar per Deutsche Grammophon, nasce dall’esigenza dell’artista indiana di affrontare il tema dei profughi e dei rifugiati che sta affliggendo il mondo intero.
L’artista lo definisce “un viaggio che affronta il tema del distacco, della vulnerabilità, della speranza che sopravvive anche nelle situazioni più drammatiche. Con il mio strumento ho voluto esplorare la gamma di emozioni utilizzando elementi classici, minimalisti, jazz e della tradizione indiana”.
In questo album prodotto da Anoushka e da suo marito, il regista e produttore inglese Joe Wright , la star del sitar utilizza strumenti tradizionali, elettronica ed elementi hip hop ottenendo un’affascinante tavolozza di suoni e colori.
Un progetto veramente speciale che vede la presenza di grandi personalità artistiche come Matt Robertson (collaboratore di Björk), il virtuoso di hang Manu Delago, la splendida voce di M.I.A. per il brano “Jump In (Cross the Line)”, Alev Lenz per “Land of Gold” e la celebre attrice Vanessa Redgrave impegnata nella lettura di una poesia di Pavana Reddy sulle note del brano “Remain the Sea”.

Disco 1
  • 1 Boat to Nowhere
  • 2 Secret Heart
  • 3 Jump in (Cross the Line)
  • 4 Dissolving Boundaries
  • 5 Land of Gold
  • 6 Last Chance
  • 7 Remain the Sea
  • 8 Crossing the Rubicon
  • 9 Say Your Prayers
  • 10 Reunion
Mostra tutti i brani

"Land of Gold”, il quarto album di Anoushka Shankar per Deutsche Grammophon, nasce dall’esigenza dell’artista indiana di affrontare il tema dei profughi e dei rifugiati che sta affliggendo il mondo intero.
L’artista lo definisce “un viaggio che affronta il tema del distacco, della vulnerabilità, della speranza che sopravvive anche nelle situazioni più drammatiche. Con il mio strumento ho voluto esplorare la gamma di emozioni utilizzando elementi classici, minimalisti, jazz e della tradizione indiana”.
In questo album prodotto da Anoushka e da suo marito, il regista e produttore inglese Joe Wright , la star del sitar utilizza strumenti tradizionali, elettronica ed elementi hip hop ottenendo un’affascinante tavolozza di suoni e colori.
Un progetto veramente speciale che vede la presenza di grandi personalità artistiche come Matt Robertson (collaboratore di Björk), il virtuoso di hang Manu Delago, la splendida voce di M.I.A. per il brano “Jump In (Cross the Line)”, Alev Lenz per “Land of Gold” e la celebre attrice Vanessa Redgrave impegnata nella lettura di una poesia di Pavana Reddy sulle note del brano “Remain the Sea”.