Lasciamoli leggere. Il piacere e l'interesse per la lettura nei bambini e nei ragazzi

Roberto Denti

Editore: Einaudi
Anno edizione: 1999
Formato: Tascabile
Pagine: 180 p.
  • EAN: 9788806148812
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 6,59

€ 7,75

Risparmi € 1,16 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Chi pensa che i ragazzi non leggano più perché istupiditi dalla televisione e guarda sconsolato i suoi Verne e Dumas che i figli si rifiutano di aprire, non capisce che sono cambiati i ritmi non solo di vita, ma anche di lettura e scrittura delle opere per ragazzi. Gli ingredienti tradizionali però - avventura, suspense, intreccio - sono presenti anche nei nuovi miti giovanili, dai libri-game ai "Piccoli brividi", e a questi miti il pubblico si entusiasma così come, un secolo fa, si entusiasmò per quel Pinocchio che tutti gli adulti perbenisti bandirono e che invece, ancora oggi, è il libro più tradotto al mondo dopo la Bibbia e il Corano. L'invito di Denti è quindi quello di una maggiore fiducia nei loro gusti e nelle loro scelte, anche se potranno risultare in taluni casi discordanti con il nostro modo di pensare.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marna Graziani

    10/04/2010 19:50:51

    Roberto Denti, che ha fondato nel 1972 la "Libreria dei ragazzi" di Milano, si occupa e si interessa di bambini e lettura da molto prima che Daniel Pennac scrivesse, nel 1992, il suo bellissimo saggio. In particolare Denti ha pubblicato, nel 1982, per gli Eeditori Riuniti, "Come far leggere i bambini", un saggio ricco di idee e riflessioni su bambini e lettura, e sulla mediazione - spesso inadeguata - degli adulti. Molte di queste idee somigliano a quelle che esprime Pennac, e si ritrovano, aggiornate, in "Lasciamoli leggere", che consiglio a chi fosse interessato all'argomento.

  • User Icon

    Anna

    27/02/2000 15:23:38

    E'una brutta copia del bellissimo libro di Pennac "COME UN ROMANZO" che vi consiglio di leggere.

Scrivi una recensione