Offerta imperdibile
Salvato in 8 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Un lavoro inadatto a una donna
60,00 €
60,00 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 4,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Stampe Antiche e Libri d'Arte Bottigella
60,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
5,13 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
9,02 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,02 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Stampe Antiche e Libri d'Arte Bottigella
60,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
5,13 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Un lavoro inadatto a una donna - P. D. James - copertina
Un lavoro inadatto a una donna - P. D. James - 2
Un lavoro inadatto a una donna - P. D. James - 3
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Dettagli

1990
Tascabile
19 luglio 1990
260 p.
9788804337171

Valutazioni e recensioni

3,9/5
Recensioni: 4/5
(10)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(4)
3
(2)
2
(1)
1
(0)
Cinzia
Recensioni: 5/5
Sempre vincente P.D. James

Il primo romanzo con Miss Cordelia Gray!!! Da avere e leggere. Sembra un giallo alla Agatha Christie!!!

Leggi di più Leggi di meno
Adren
Recensioni: 5/5

Molto ben scritto e storia molto carina. La protagonista mi è stata subito molto simpatica. Lettura piacevolissima e scorrevole mai noiosa

Leggi di più Leggi di meno
Valeria
Recensioni: 4/5

Lavoro ben fatto, forse le 4 stelle sono poche, diciamo un 4 stelle e mezzo. Quando l'ho letto non mi ha presa come ha fatto tante altre volte, però si tratta di gusti personali. Il mistero c'è, l'aspetto psicologico è studiato nei particolari, così come l'ambientazione.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,9/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(4)
3
(2)
2
(1)
1
(0)

Voce della critica


(scheda pubblicata per l'edizione del 1988)
scheda di Cortellazzo, S., L'Indice 1988, n. 8

"Cercate di conoscere il morto. Niente che lo riguardi è troppo banale o troppo irrilevante. I morti possono parlare. Possono guidarvi direttamente ai loro assassini". È questa una delle massime di Dalgliesh, sovraintendente capo di Scotland Yard, protagonista di tanti romanzi della P.D. James. A ricordare il motto, in questo caso, è la protagonista di "Un lavoro inadatto a una donna", Cordelia Gray, detective dilettante che un giorno si ritrova a gestire, tutta sola, l'agenzia investigativa di Bernie Pryde, suo socio, trovato morto, con le vene tagliate, nel suo studio. Cordelia non si scoraggia, Cordelia è testarda e coraggiosa: prende in mano la situazione e subito si trova coinvolta in un nuovo caso assai intricato e pericoloso. P.D. James costruisce dunque il romanzo di un apprendistato, un apprendistato faticoso, seminato di trappole, anche mortali. E la massima di Dalgliesh viene presa da Cordelia alla lettera: la ragazza vivrà nel cottage dove un ragazzo si è, così dicono le perizie e le apparenze, suicidato. Indagherà sui motivi del gesto estremo per arrivare a far parlare il morto e per giungere a scoprire una verità scomoda che mette in pericolo persino la sua vita. Cordelia la spunterà, dimostrando a sé stessa e agli altri che il mestiere di detective è un lavoro molto, molto adatto a una donna.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

P. D. James

1920, Oxford

Scrittrice inglese, è considerata l’erede di Agatha Christie. Si dedica alla narrativa gialla dopo aver lavorato al Dipartimento di polizia e criminologia ed aver fatto il giudice di pace: nelle sue opere si riflette questa conoscenza diretta dei meccanismi investigativi e giuridici. Ha inoltre affrontato argomenti attualissimi, come gli abusi sui minori, l'uso di droghe e le contaminazioni nucleari.Esordisce con Copritele il volto (1962), cui sono seguiti, tra gli altri, Un lavoro inadatto a una donna (1972), La torre nera (1973), Un gusto per la morte (1986), I figli degli uomini (1993) - romanzo fantascientifico che racconta un futuro distopico con un'umanità infertile e da cui è stato tratto un film diretto da Alfonso Cuaron nel 2006 -, Morte sul fiume (1995),...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore