Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Legami di famiglia

Immediate Family

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Immediate Family
Paese: Stati Uniti
Anno: 1989
Supporto: DVD
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 7,49

€ 9,99
(-25%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,99 €)

Lucy è una parrucchiera di Seattle di diciassette anni che si innamora dello scapestrato ed immaturo Sam. Quando scopre di essere incinta, questi si defila: troppo al verde per affrontare da sola questa responsabilità la ragazza decide di dare il nascituro in adozione ad una coppia agiata, che da quel momento sarà vicino a lei in attesa trepidante del futuro figlio. Ma quando questi nasce, Lucy non è più così convinta della sua scelta.
  • Produzione: Sony Pictures Home Entertainment, 2016
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Surround);Inglese (Dolby Surround);Francese (Dolby Surround);Tedesco (Dolby Surround);Spagnolo (Dolby Surround)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Spagnolo; Olandese; Portoghese; Arabo; Ceco; Danese; Ebraico; Finlandese; Islandese; Norvegese; Polacco; Svedese; Turco; Ungherese; Tedesco
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Glenn Close Cover

    Attrice statunitense. Con una personalità fuori dal comune, anche se di bellezza non straordinaria, inizia la sua carriera sulle ribalte newyorkesi e subito dopo recita in numerosi tv-movies di un certo rango. Al suo esordio sul grande schermo viene subito candidata all'Oscar per Il mondo secondo Garp (1982) di G.R. Hill, in cui è un'infermiera che freddamente violenta un pilota per farsi fecondare, scrive quindi un best-seller e diventa una femminista militante, crescendo il figlio Garp (R. Williams) in modo del tutto anticonvenzionale. Ottiene un'altra nomination all'Oscar con Il grande freddo (1983) di L. Kasdan, in cui si rivela definitivamente come una delle attrici di maggior spessore nel panorama hollywoodiano, confermando poi le sue doti interpretative con le magistrali prove di Attrazione... Approfondisci
  • James Woods Cover

    "Attore statunitense. Interprete di straordinario carisma, spesso alle prese con personaggi psicologicamente intensi e tormentati, debutta nel 1971 in I visitatori di E. Kazan; seguono numerosi ruoli secondari tra i quali spiccano quelli in Bersaglio di notte (1975) di A. Penn e I ragazzi del coro (1977) di R. Aldrich. Dopo Il campo di cipolle (1979) di H. Becker, si impone prepotentemente come allucinato mattatore di Videodrome (1983) di D. Cronenberg, profetico sguardo sui rapporti fra violenza e televisione, logiche dello sguardo e deliri della tecnologia. Nel 1984 è, insieme a R. De Niro, protagonista dello straordinario C'era una volta in America (1984) di S. Leone, mentre nel 1986 è memorabile in Salvador di O. Stone. Attore emozionalmente poliedrico, ottiene un notevole successo con... Approfondisci
Note legali