Le leggi antiebraiche spiegate agli italiani di oggi

Michele Sarfatti

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30 novembre 2005
  • EAN: 9788806180577

47° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Storia e archeologia - Storia - Specifici eventi e argomenti - Genocidi e pulizia etnica

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Articolato in quindici paragrafi e completato da un'ampia appendice, questo testo è una vera e propria guida alla conoscenza e alla consapevolezza di una delle pagine più tristi della storia della penisola. Destinato innanzitutto al mondo della scuola e a coloro che desiderano un'illustrazione sintetica, ma pur sempre seria e scientificamente adeguata, di uno dei passaggi più cruciali del Novecento italiano, il volume contiene alcuni brani che offriranno anche agli studiosi elementi per riaccendere il mai sopito dibattito su fascismo e storia d'Italia e su fascismo e nazismo.

€ 6,80

€ 8,00

Risparmi € 1,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Davide Santoro

    15/02/2007 09:49:48

    Buongiorno, vi scrivo per segnalarvi il libro: "Le leggi antiebraiche spiegate agli italiani di oggi" di Michele Sarfatti edito da Einaudi. In questo libro l'autore approfondisce le leggi antiebraiche varate dal regime fascista in Italia (troppo spesso noi italiano abbiamo esonerato il regime fascista da responsabilità, sostenendo la tesi erronea che Mussolini era succube di Hitler). L'autore approfondisce quindi la situazione degli ebrei in Italia(leggendo in libro vi accorgerete che non era così diversa da quella tedesca). Mi sento di consigliarvi questo libro per diverse ragioni: 1)La semplicità con la quale l'autore affronta il tema delle leggi antiebraiche consente la lettura anche a persone che si avvicinano per la prima volta a questo tema 2)Questo libro si legge in meno di una settimana perchè è scritto in un linguaggio estremamente scorrevole e non richiede notevoli conoscenze e/o approfondimenti storici 3)Michele Sarfatti(l'autore ndr)usa la propria esperienza con il CDEC (Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea), rendendo così questo libro un valido strumento di studio... Nell'augurarvi buona lettura, vi invio cordiali saluti Davide Santoro

Scrivi una recensione