Il legionario - Gordon Doherty,Stefania Di Natale,Lucilla Rodinò - ebook

Il legionario

Gordon Doherty

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,08 MB
Pagine della versione a stampa: 428 p.
  • EAN: 9788854163355
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Roma ha bisogno del suo coraggio Dove finisce la storia, inizia la leggenda Un grande romanzo storico 376 d.C. L’impero romano d’Oriente è solo contro le orde di barbari che premono dai confini. L’imperatore Valente cerca di coordinare le poche difese a sua disposizione per fronteggiare l’invasione dei Goti a nord del Danubio. Nel frattempo, a Costantinopoli, un’alleanza tra fede e politica dà origine a un complotto letale che porterà le massicce schiere provenienti da est ad abbattersi su quei territori turbolenti. Proprio qui, Numerio Vitellio Pavone, un ragazzo ridotto in schiavitù dopo la morte del padre soldato, riesce a raggiungere le legioni di confine, poco prima che siano inviate a riconquistare il regno del Bosforo, da tanto tempo nelle mani dei barbari. Si troverà nel bel mezzo di una cospirazione che potrebbe mettere a rischio la sopravvivenza del mondo romano. L'impero romano si sta sgretolando, un'ombra incombe minacciosa da Oriente. Un complotto letale, un'orda di barbari in arrivo Roma ha bisogno di lui Gordon Doherty Scozzese, è autore di diversi romanzi storici. Il suo amore per la storia è nato dalla magia legata al vivere e lavorare vicino al Vallo di Adriano e a quello di Antonino, siti che riportano indietro di millenni. Gli autori che più lo hanno influenzato sono Simon Scarrow, David Gemmell, Sam Barone, Conn Iggulden, Simon Turney, Bernard Cornwell, Ben Kane e Valerio Massimo Manfredi.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Sergio Baldin

    04/01/2017 15:35:54

    I libri di Guido Cervo mi hanno appassionato ai romanzi storici dell'epoca romana e questo libro, per l'ambientazione e per la specifica fase storica mi aveva assai attratto. Dico subito che il libro non delude, per scorrevolezza e per i personaggi, ai quali si finisce per affezionarsi, anche perché questo è il primo volume, quindi immagino verranno ripresi in successive narrazioni. Però debbo fare qualche rilievo sulla trama. Il primo riguarda le tempistiche, ad esempio fra i giorni dell'assedio alla Legione e l'arrivo puntuale dei soccorsi, con le vicissitudini che hanno comportato. Poi il fatto che i protagonisti, quando massacrati di botte erano subito pronti a ripartire. Il tutto mi pare un po' troppo semplicistico, da favola. Ma l'elemento che mi ha un po' disturbato e forse reso opaca la trama è l'aspetto spionistico, in particolare l'improbabile ed inspiegabile alleanza fra il Vescovo e, non dico i Goti, ma addirittura gli Unni. Comunque proseguirò coi libri successivi.

  • User Icon

    cristina

    17/06/2016 19:52:40

    Dunque, premetto che non amo molto i libri sull'Impero romano perchè spesso non sono dalla parte dei romani, ma questo libro è un'eccezione: mi è piaciuto veramente tanto, sia come è scritto, molto scorrevole, sia per la trama, piena di suspense e di azione, ma soprattutto per i personaggi e in particolare il personaggio di Gallo, un centurione in gamba e allo stesso tempo un uomo tormentato dal passato! Wow, adoro questo tipo di personaggio!! Consigliatissimo!!

  • Gordon Doherty Cover

    Gordon Doherty è uno scrittore scozzese appassionato di storia, in particolare di quella antica. È autore di diversi romanzi ambientati nell'Impero di Roma, come Il legionario (Newton Compton, 2017) e Gli invasori dell'impero (Newton Compton, 2018). Ha anche scritto alcuni romanzi che si svolgono nell'antica Grecia, come Assassin's Creed. Odyssey, pubblicato da Sperling & Kupfer (2018). Approfondisci
Note legali