Il lenzuolo viola

Bad Timing: a Sensual Obsession

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Bad Timing: a Sensual Obsession
Regia: Nicolas Roeg
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1980
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 18 anni
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,99 €)

A Vienna, una ragazza americana rischia la vita e un poliziotto, indagando sul caso, scopre un perverso ed ambiguo rapporto che lega la ragazza con un medico psichiatra assai inquietante.
  • Produzione: Pulp Video, 2014
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 129 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; trailers; foto
  • Art Garfunkel Cover

    Propr. Arthur G., cantautore e attore statunitense. Affermato cantante, in coppia con P. Simon interpreta le canzoni di Il laureato (1967) di M. Nichols, tra le quali la celeberrima «Mrs. Robinson», parte integrante del film e simbolo di un'epoca. Qualche anno dopo debutta come attore, diretto da M. Nichols in Comma 22 (1970), cui fa seguito Conoscenza carnale (1971) sempre di Nichols, di cui è protagonista accanto a J. Nicholson. Interpreta il gelosissimo amante della sfolgorante T. Russel in Il lenzuolo viola (1980) di N. Roeg. Per Qualcosa è cambiato (1997) di J.L. Brooks esegue «Always Look on the Bright Side of Life» e si riserva un cammeo in Studio 54 (1998) di M. Christopher. Approfondisci
  • Theresa Russell Cover

    Attrice statunitense. Inizia la carriera di modella a dodici anni, ma presto la passione per il cinema la porta a frequentare l'Actor's Studio di L. Strasberg e nel 1976 debutta sul grande schermo in Gli ultimi fuochi di E. Kazan, tratto dall'omonimo romanzo incompiuto del 1941 di F.S. Fitzgerald. A ventun anni conosce il futuro marito N. Roeg, che la dirige in numerosi film di successo tra cui Il lenzuolo viola (1980), Eureka (1982), Mille pezzi di un delirio (1988), che le vale il premio come migliore attrice al Mystfest di Cattolica, e Oscuri presagi (1992). Dopo la notevole interpretazione nel thriller di B. Rafelson La vedova nera (1987), nel 1991 affronta il difficile ruolo della prostituta Liz in Whore (Puttana) di K. Russell, per poi dedicarsi a film più commerciali come Sex Crimes... Approfondisci
  • Harvey Keitel Cover

    Attore statunitense. Ex marine con il naso da pugile, orgoglioso ed emblematico esempio di brooklyniano, studia all'Actor's Studio e lavora per dieci anni in teatro prima imporsi al cinema in Mean Streets - Domenica in chiesa, lunedì all'inferno (1972) di M. Scorsese. Per lo stesso regista interpreta anche Taxi Driver (1976), conquistando la fama di attore adatto a ruoli drammatici, dolenti e incisivi. Dopo l'ossessivo I duellanti (1977) di R. Scott, nonostante l'efficace prestazione nei panni di un commissario-psicoanalista in Il lenzuolo viola (1980) di N. Roeg, la sua stella sembra offuscarsi, ma con l'inizio degli anni '90 ritorna prepotentemente alla ribalta con gli ormai proverbiali Le iene (1992) e Pulp Fiction (1994) di Q. Tarantino e con il furibondo Il cattivo tenente (1992) di A.... Approfondisci
Note legali