Categorie
Collana: Pandora
Anno edizione: 2012
Pagine: 500 p. , Rilegato
  • EAN: 9788820052515

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Anastasia

    17/10/2013 09.44.28

    Leggo Léonie dopo aver letto tre libri dell'Allende. Inutile dire che fra le due esiste un abisso. Nel libro della Modignani non ho trovato niente che mi abbia entusiasmato. Una storia e un finale insipidi. In realtà non esiste nemmeno una trama dato che le vicende si susseguono: amante, gravidanza,amante, gravidanza. In Isabel Allende le vicende sono raccontate con pathos e sentimento, invece in Léonie non esiste niente che possa richiamare i sentimenti di una persona viva. Leggerò altro della Modignani non mi fermerò al primo libro che leggo dell'autrice.

  • User Icon

    debybook

    08/09/2013 23.36.47

    Mi sono sempre piaciuti i libri di Sveva ma negli ultimi tempi sta perdendo il suo smalto. La trama é quella di sempre, una ricca signora che ripercorre la propria vita e le vicende che hanno segnato lei e i suoi familiari. Il ritmo però è lento, non emoziona, spesso scade nel surreale, come la scelta di vivere una storia per un solo giorno all'anno, altre volte è banale. Anche quando la storia si fa più drammatica, come nel caso di Amaranta, il tono è leggero e non coinvolgente. Il finale banale, da commedia americana. Tutto sommato abbastanza deludente.

  • User Icon

    Sophie

    10/07/2013 20.22.34

    E' il primo libro di questa autrice che leggo. Ne sono rimasta affascinata: molto scorrevole e appassionante. Ne leggerò sicuramente altri.

  • User Icon

    Sarah

    24/06/2013 11.39.15

    E' il primo libro che leggo della Modignani e mi è piaciuto moltissimo, sarà che a me affascina il passato in ogni sua forma e anche il racconto delle storie dei nonni, bisnonni, genitori della loro vita mi ha sempre entusiasmato ed è questo che ho trovato nel romanzo. la ricostruzione della vita di ciascuno dei protagonisti è stata affascinante e conivolgende e l'amore di Leonie per Guido mi è stato trasmesso dall'autrice in ogni riga e parola che ho letto. Un po' troppi figli magari...il finale era scontato perchè lei altro non poteva fare che vivere per sempre con il Suo Guido. Ho deciso di acquistare e leggere anche tutti gli altri libri.

  • User Icon

    giuliana

    13/03/2013 12.08.23

    Non mi è piaciuto affatto. Ho avuto l'impressione di perdere tempo nella lettura di un libro tanto insulso, da cui non c'è proprio nulla da imparare. Leggo molto e riesco a finire anche i libri noiosi, ma questo l'ho proprio abbandonato.

  • User Icon

    Michela

    03/02/2013 14.19.48

    Una soap opera nero su bianco. Non lascia nulla al lettore.

  • User Icon

    Marina

    03/11/2012 22.03.31

    Adoro Sveva ed appena esce un suo libro sono subito in libreria a comprarlo. Qs romanzo mi è piaciuto molto e l ho letto tutto d'un fiato. Devo tuttavia ammettere che ne ha scritti di migliori. Cmq non delude.

  • User Icon

    paola

    26/09/2012 15.50.11

    E' il primo libro che leggo di Sveva Casati Modigliani e devo dire che mi e' piaciuto molto. Non l'ho letto, l'ho divorato . Complimenti, bella trama , lettura scorrevole e ricca di particolati.

  • User Icon

    sergio

    18/09/2012 10.58.05

    Peccato per il finale ! Il libro non è male . anzi è scorrevole, interessante, a tratti appassionante. Ma il finale è di una banalità incommensurabile , e fa perdere un paio di punti

  • User Icon

    Maria Teresa

    11/09/2012 12.16.02

    Una storia che appassiona molto, anche se percorsa da un pò troppe vicende "segrete" concentrate in un'unica famiglia. Ben scritto ma in fondo in questo romanzo quello che manca è proprio un amore vero e sincero.

  • User Icon

    lalla

    06/09/2012 09.59.38

    un libro scorrevole, molto avvincente. Bellissimo, un libro che vorresti non finisse mai!!!

  • User Icon

    mara

    30/08/2012 02.07.40

    Ho letto gli ultimi libri di Sveva, ma non li ho assolutamente comprati! Purtroppo, con la scomparsa del marito, è ormai completamente assente quel tocco prettamente maschile che aveva reso i suoi primi romanzi interessanti e intriganti. La sua attuale opera è banale, romanzetti rosa con pretese femministe che personalmente trovo assai noiosi... fa bene a continuare a scrivere perchè evidentemente vende, ma a mio parere è rimasta solo la firma, i bei libri di un tempo no!

  • User Icon

    LORENA

    27/08/2012 15.01.43

    Libro insulso, piatto, senza nessun colpo di scena, non avevo mai letto nulla della Modignani, ma non leggerò più nulla.

  • User Icon

    Dany

    05/08/2012 10.42.17

    Niente da fare....da subito ho provato antipatia per la protagonista e un leggero fastidio per il marito...e questo mi ha un pò condizionato. Il finale è troppo precipitoso, sembra quasi che l'autrice avesse le pagine contate e che abbia dovuto terminare il libro in tutta fretta...noioso e decisamente poco realistico. 30 anni di questioni irrisolte cancellate in 2 pagine..mah!

  • User Icon

    Manuela

    28/07/2012 12.31.07

    E' il primo libro che leggo della Casati Modignani. Mi è piaciuto, ben scritto, ben strutturato, coinvolgente al punto giusto. Sicuramente leggerò dell'altro di questa autrice.

  • User Icon

    raffaella

    23/07/2012 09.16.34

    Non conoscevo questa autrice..primo libro che leggo e devo dire mi ha colpito molto...scorrevole..delizioso...i personaggi descritti con particolari e sfumature rendono la storia molto coinvolgente...bello..consigliato!

  • User Icon

    Patrizia

    17/07/2012 23.19.00

    Un libro che tiene buona compagnia, per gli amatori del genere. Io l'ho apprezzato.

  • User Icon

    cinzia

    11/07/2012 23.03.10

    veramente appassionanate e non si smentisce mai

  • User Icon

    Laura

    11/07/2012 17.22.14

    E' la prima volta che leggo questa autrice. Il libro mi è piaciuto, ben scritto, semplice e scorrevole. Quello che mi ha lasciato un po' l'amaro in bocca è stato il finale secondo me un po' troppo "precipitoso". Non mi è piaciuto il risolvere i problemi di 30 anni di vita in 30 pagine finali.

  • User Icon

    annalisa

    05/07/2012 11.07.30

    in altri romanzi l'autrice è stata più coinvolgente....questo mi sembra un pò banale e a volte anche noioso....peccato

Vedi tutte le 34 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione