Les Danaides - CD Audio di Antonio Salieri,Gianluigi Gelmetti

Les Danaides

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Antonio Salieri
Direttore: Gianluigi Gelmetti
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Dynamic
Data di pubblicazione: 7 aprile 2005
  • EAN: 8007144604899

€ 29,90

Punti Premium: 30

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Allievo di Franco Ferrara e di Sergiu Celibidache, il romano Gianluigi Gelmetti porta avanti una intensa carriera concertistica, che lo vede impegnato soprattutto in ambito lirico, continuando parallelamente a dedicarsi all’attività di compositore.
Disco 1
1
Ouverture
2
Toi par qui, sans terreur
3
Approchez-vous, mes chers neveux
4
Descend du ciel
5
Strumentale
6
Loin de nous, jalousie affreuse
7
Danza
8
Je vois, jeneus epoux
9
Jouissez du destin propice
10
Hypermnestre!
11
Oublions tous ces jours de peine
12
Descend du ciel
13
Ou sommes-nous?
14
Divinite', de sang avide
15
Je vous vois fremir de colere
16
Quand tes soeurs ont jure'
17
Par les larmes dont votre fille
18
Fille indigne de la lumiere
19
Foudre celeste! je t'appelle
Disco 2
1
Celebrons a l'envi
2
Strumentale
3
Descends dans le sein d'amphitrite
4
Strumentale
5
Aux dieux qui suivent l'hymenee
6
L'amour sourit
7
Prends ce gage sacre'
8
Rends-moiton coeur, ta confiance
9
Mon courage est au bout
10
Mon pere... mon epoux...
11
Reprends tes esprits et tes sens
12
Strumentale
13
Pour nos devoirs
14
L'amour sourit
15
Introduzione
16
Ecoutez-moi, mon pere
17
Ses gardes, moins cruels
18
Vous qui voyez l'exces de ma fabliesse
19
Lyncee, a tes genoux
20
Le tourment de la jalousie
21
ma force m'abandonne
22
Helas! que ne puis-je te suivre
23
Ou suis-je!
24
Pere barbare
25
Ma vengeance est-elle rempie?
26
Gloire! gloire evan!
27
Sous nos coups presses
28
Rendons graces
  • Antonio Salieri Cover

    Compositore. Studiò a Venezia, dove si era trasferito nel 1765, con G.B. Pescetti e con F. Pacini; benvoluto da L. Gassmann, maestro di cappella alla corte di Vienna, fu da questi indotto a trasferirsi nella capitale imperiale e ne ricevette lezioni e protezione. Dopo aver esordito in campo teatrale nel 1770 con Le donne letterate, nel 1774, alla morte del Gassmann, ne prese il posto. Incontrò subito il favore del pubblico ed ebbe numerosi inviti: a Milano per l'inaugurazione della Scala (L'Europa riconosciuta, 1778), a Parigi su richiesta di Gluck (Le Danaidi, 1784) ecc. Nel 1788 assunse la direzione della cappella imperiale succedendo a G. Bonno; ma nel 1790 volle mantenere soltanto la carica di compositore di corte, dedicandosi con passione all'insegnamento: ebbe tra i suoi allievi Beethoven... Approfondisci
  • Gianluigi Gelmetti Cover

    Direttore d'orchestra. Dapprima concertista di chitarra, studiò direzione d'orchestra con S. Celibidache, H. Swarowsky e F. Ferrara. Direttore stabile dell'orchestra di Palazzo Pitti, quindi di vari teatri (fra cui l'Opera di Roma, 1985-86), dal 1990 è direttore musicale della Filarmonica di Montecarlo. Ha presentato anche molti lavori in prima esecuzione assoluta, e ha insegnato in diversi conservatori. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali