Traduttore: C. Iacomuzio
Editore: TEA
Collana: Super TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 giugno 2017
Pagine: 348 p., Brossura
  • EAN: 9788850247691
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Quanto può durare un ricordo? Tina se lo chiede ogni sabato, davanti ai vestiti usati che lei vende per beneficenza. E se lo chiede quando, in una vecchia giacca, trova una lettera che risale agli anni '40. E che non è mai stata spedita. Chi saranno mai Chrissie, la destinataria, e Billy, l'uomo che nella lettera implora il suo perdono? Qual è la storia che li unisce? E che ne è stato di loro? Inseguire quel ricordo ingiallito diventa ben presto per Tina una ragione di vita, l'unico modo per sfuggire a un marito violento e a un'esistenza annegata in un oceano di rimpianti. Con una passione e un coraggio che non sapeva neppure di avere, Tina inizia quindi a scavare nel passato, intrecciando ricordi arrossati dal sangue della guerra e confusi dalle nebbie del tempo. Inizia a lottare per cambiare. Per vivere, finalmente. Perché sa che aggrapparsi a quel ricordo significa tenere accesa la speranza, sfidare il destino, scommettere sulla propria felicità. Che non è mai troppo tardi per perdonare. Soprattutto se stessi.

€ 4,25

€ 5,00

Risparmi € 0,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 5,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Diana

    18/11/2018 16:37:20

    La prima parte e’ molto forzata, e Tina sembra una cretina: maltrattata dal marito, continua a tornare da lui?! So che questo succede nella realta’ ma per lo piu’ si tratta di donne che sono prive di mezzi di sussistenza, e questo non e’ il caso di Tina. Solo nella seconda parte, il libro si riscatta un po’, ma senza colpi di scena ed e’ tutto abbastanza prevedibile. Carina la parte in cui lei si improvvisa detective e pian piano scopre dettagli della vita di Chrissie. Non capisco comunque le numerose recensioni positive che ho trovato relative a questo libro: per me alla fin fine e’ stata una perdita di tempo.

  • User Icon

    Roberta

    29/09/2018 17:17:38

    Dopo Dumas stavo cercando un libro un po' più leggero, per staccare un po' prima di altre letture più impegnative e devo dire che questo mi è piaciuto davvero molto! Ben scritto,una lettura decisamente scorrevole e molto bella anche l'edizione.. Mi ha appassionato così tanto che l'ho letto in un giorno!

  • User Icon

    Sofia

    22/09/2018 16:32:22

    Un libro stupendo! Che descrive un amore senza tempo, che dura anche di fronte alla guerra, che supera gli ostacoli, che vince su tutto. Consiglio a tutti di leggerlo

  • User Icon

    claudia

    21/09/2018 15:56:37

    Questo libro mi è piaciuto moltissimo: trovo che la storia sia molto coinvolgente e scritta veramente bene. Probabilmente non è un libro adatto a tutti, alcuni potrebbero etichettarlo come noioso o pieno di cliché ma io personalmente ho trovato la storia coinvolgente e scritta veramente: i personaggi ti restano nel cuore e la trama ti coinvolge sempre di più pagina dopo pagina, portandoti a divorare il libro in pochi giorni. All'interno del romanzo vengono trattati argomenti molto delicati che spingono a riflettere sull’abbandono, sull’impossibilità in alcuni casi di ribellarsi, sulla sofferenza e il dolore che può causare la società con le sue regole e i suoi pregiudizi. Nonostante tutto è un libro di rinascita e di speranza in cui la protagonista viene accompagnata lungo un cammino che la porterà a sorridere di nuovo alla vita.

  • User Icon

    Gabriella

    29/05/2018 11:17:36

    La prima parte non è molto coinvolgente ma poi direi che è un bel libro

  • User Icon

    veronica

    21/03/2018 09:26:01

    Libro dalla trama scontata , vista e rivista. Personaggi descritti in maniera superficiale e completamente privi di spessore.

  • User Icon

    Francesca

    08/03/2018 20:39:57

    Stupendo!!! L'ho letto tutto d'un fiato: Non riuscivo a staccarmi. Era da tanto che un libro non mi coinvolgeva così! Complimenti all'autrice per come ha saputo intrecciare le vicende

  • User Icon

    Roberta

    09/11/2017 12:26:53

    La lettura di questo libro, sino a meta’ della storia,non mi prendeva, non riuscivo ad affezionarmi ai personaggi, mi sembrava una storia gia’ scritta e con un finale annunciato. Ma non volevo rinunciare e sono andata avanti, e arrivata alla fine posso dire di aver fatto bene a continuare perche’ effettivamente e’ stato un romanzo molto interessante dal punto di vista dei rapporti genitori e figli, ma soprattutto sull’abbandono e sull’impossibilita’ per molte donne di ribellarsi alla propria famiglia.

  • User Icon

    Tiziana

    02/03/2017 09:39:55

    in questo libro si parla di ricerca... ricerca delle proprie origini, ricerca di se stessi, ricerca di libertà... fa riflettere in alcuni punti, in altri un po' banale. nel complesso lo consiglio.

  • User Icon

    lalla278

    03/01/2017 10:52:55

    Concordo pienamente con chi dice che il destino riserva molte sorprese, ma in questo libro si intrecciano e si risolvono gli avvenimenti in modo cosi' irreale che anche il destino stesso ne resterebbe sorpreso. Resta comunque una piacevole lettura. ^_^

  • User Icon

    aledifra

    27/11/2016 20:19:22

    Una storia banale piena di luoghi comuni, con personaggi di poco spessore. Sconsigliato anche come lettura da ombrellone.

  • User Icon

    patrizia b.

    25/11/2016 17:27:52

    Si può leggere, ma decisamente è un racconto forzato.

  • User Icon

    Alberto

    25/11/2016 13:40:29

    Quanto è potente la pubblicità. E' d'esempio questo modesto romanzo, infarcito di lughi comuni, marito ubriacone che fa violenza alla moglie, padre inflessibile che per onore ripudia la figlia incinta da nubile, orfanello che dopo trent'anni trova la madre al di là dell'Oceano, più facile che trovare l'ago nel pagliaio. E mi limito. Scrittura sciatta, elementare, eppure ... Romanzo da ombrellone per ragazze romantiche.

  • User Icon

    Andrea

    08/11/2016 08:43:36

    Sinceramente mi ha molto deluso. E' sicuramente una lettura scorrevole, ma la stoira è abbastanza banale e superficiale, con il classico lieto fine. Si fa leggere ma non lo consiglerei.

  • User Icon

    Alessandro ^_^

    24/09/2016 17:45:12

    Un romanzo che ti prende fin dalle prime pagine e si legge con molto piacere. Peccato per il finale. Concordo pienamente con chi dice che il destino riserva molte sorprese, ma in questo libro si intrecciano e si risolvono gli avvenimenti in modo cosi' irreale che anche il destino stesso ne resterebbe sorpreso. Resta comunque una piacevole lettura. ^_^

  • User Icon

    Carlo

    20/09/2016 14:13:47

    Il libro mi è piaciuto molto. ben scritto, coinvolge nella lettura con un crescendo di curiosità. Drammatico e commovente, è un po' come una storia d'amore nella storia d'amore. trattandosi del primo romanzo di questa scrittrice, lo definirei un ottimo esordio. E se il buongiorno si vede dal mattino....

  • User Icon

    valentina

    12/09/2016 14:38:41

    Storia ben scritta, molto piacevole e scorrevole la lettura.

  • User Icon

    tom

    05/09/2016 20:32:52

    La prima parte mi è piaciuta molto, la situazione di Tina, come purtroppo di molte altre donne, è descritta con cura psicologica e cruda oggettività senza scivolare nel pietismo poi xò lo sviluppo del romanzo diventa quasi frettoloso, un po' improbabile e melenso con intrecci e coincidenze veramente di troppo. Se avesse mantenuto il realismo iniziale senza cercare x forza la doppia conclusione romantica sarebbe stato a mio avviso un romanzo migliore.

  • User Icon

    RossaMina

    05/09/2016 13:40:35

    Piacevole e scorrevole. Per il mio gusto personale un pò "carramba".

  • User Icon

    Sophie

    22/08/2016 09:32:53

    Letto in un fine settimana: intenso, veloce, piuttosto intrigante. Il mio giudizio nel complesso non può essere che positivo.

Vedi tutte le 29 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione