Le lettere di Berlicche - Clive S. Lewis - copertina

Le lettere di Berlicche

Clive S. Lewis

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Edizione: 2
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30 agosto 2016
Pagine: 154 p.
  • EAN: 9788804670223

49° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Classica (prima del 1945)

Salvato in 131 liste dei desideri

€ 11,40

€ 12,00
(-5%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Le lettere di Berlicche

Clive S. Lewis

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Le lettere di Berlicche

Clive S. Lewis

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Le lettere di Berlicche

Clive S. Lewis

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 11,40 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Le lettere di Berlicche" hanno reso il nome di Lewis noto a milioni di lettori in tutto il mondo. Per un'ispirazione improvvisa, all'uscita di una chiesa, una domenica mattina d'estate, si configurò nella mente dell'autore qualcosa che, per dirla con le sue stesse parole, "potrebbe essere sia utile sia divertente... e consisterebbe in una serie di lettere che un vecchio diavolo in pensione invia ad un giovane diavolo che ha appena cominciato a lavorare sul suo primo 'paziente'. L'idea sarebbe quella di mostrare tutta la psicologia della tentazione dall'altro punto di vista". Il testo venne scritto velocemente, comparve a puntate su un periodico nel 1941 e l'anno seguente in forma di libro. Da quella lontana primavera le riedizioni non si contarono e Lewis stesso non riusciva a spiegarsi un tale favore del pubblico, se non per il fatto che le tentazioni descritte avevano un riscontro nella sua personale esperienza.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,3
di 5
Totale 10
5
5
4
3
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Mos

    12/05/2020 18:55:27

    Opera geniale nella sua concezione che restituisce la sensazione di un mondo dove il sistema di valori viene completamente stravolto. Da leggere

  • User Icon

    Davide

    12/05/2020 11:22:18

    Un libro molto significativo e pieno di spunti per crescita personale e di fede. Uno dei libri che più mi ha segnato.

  • User Icon

    GIUSEPPE

    03/05/2020 16:15:14

    Autore geniale (anche delle cronache di Narnia, amico di Tolkien) che in questo libro si mette nei panni di un diavoletto che chiede consigli allo zio diavolo; spiegazioni chiarissime dei meccanismi del male che facciamo a noi e agli altri Bel libro, se vuoi andare più in profondità nell'ambito spirituale e vuoi capire come il nemico ti attacca, questo è il libro per te.

  • User Icon

    n.d.

    25/07/2019 20:37:47

    Trattasi di combattimento spirituale che tocca ad ognuno di noi, in fondo. In questo geniale eppur umile scritto, Lewis ci costringe ad una seria revisione di vita in modo assolutamente divertente ed arguto. Berlicche supervisiona il tentatore junior- nonché nipote - Malacoda nell'intento di dannare il giovane che ha in "custodia". Ne scaturisce per noi una realtà troppo spesso taciuta, in cui emergono indubitabili verità di fede. Lettura adatta a tutti e vivamente consigliabile! Unica pecca la traduzione, in alcuni punti oscura e per nulla comprensibile.

  • User Icon

    n.d.

    20/02/2019 15:46:46

    Una guida sicura per affrontare diversi problemi della vita

  • User Icon

    Ila

    02/12/2018 21:32:00

    Libro molto interessante, con profonda analisi psicologica e teologica. Un modo forse bizzarro, ma simpatico per trattare argomenti di fede.

  • User Icon

    Pina

    21/09/2018 16:36:22

    “Il Diavolo, spirito orgoglioso, non può tollerare di venir canzonato”; così diceva Tommaso Moro. Di questo parere è anche C. S. Lewis, che nelle trentun lettere indirizzate dal diavolo Berlicche al nipote preposto alla dannazione di un uomo sulla terra, trova modo di dissertare argutamente e sottilmente sull’amore e sull’odio, sulla carne e sullo spirito, debellando con garbo e infallibile oculatezza i gelidi castelli del demonio. Gusterete questo piccolo libro, questa specie di vademecum del diavolo, attraverso il quale l’autore presente l’ardente amore cristiano alla luce della logica più fredda e precisa.

  • User Icon

    Alice

    14/05/2018 10:08:27

    Le "Lettere di Berlicche" sono un romanzo epistolare in cui non compaiono le risposte. Pubblicato nel 1998 il romanzo continua ad essere letto ancora oggi per l'attualità dell'argomento. Malacoda, il nostro demone, viene istruito in modo dettagliato dal "nonno", per manipolare la mente del "paziente" così che questi si allontani dal pensiero comune. Il libro ci fa capire quanto gli uomini siano fragili e manipolabili; ci mette in guardia di fronte alle situazioni della vita quotidiana. Significativa è, al riguardo la seguente frase: " ma a far girare la storiella abbiamo adoperato i maestri di scuola, uomini che avevano un vero interesse nella castità come una scusa per i giochi e che, perciò, raccomandavno i giochi come aiuto per la castità". Pur nella sua complessità, questa frase aiuta a capire come chiunque possa essere manipolabile. In conclusione, questo testo non richiede una lettura superficiale; bisogna riflettere sulle singole pagine, rileggere, quando necessario, per capire quali sono i percioli cui andiamo incontro. Libro istruttivo, ricco di "avvertimenti" da consigliare anche ai ragazzi.

  • User Icon

    liberandoci

    21/04/2018 06:06:43

    Quando si parla di C.S. Lewis lo si associa sempre alle Cronache di Narnia, libro che ha avuto un enorme successo di pubblico e di critica. Pochi, invece, conoscono la vita dello scrittore gallese, professore a Oxford e Cambridge, convertitosi al cristianesimo all’età di trent’anni. Le lettere di Berlicche, romanzo epistolare, è un sunto teologico del suo pensiero, della sua ricerca del divino, che racconta, in maniera leggera, di vari aspetti delle Scritture. Nel testo, il diavolo veterano Berlicche istruisce suo nipote Malacoda sulle tecniche di tentazione da utilizzare nei confronti del primo “paziente” del giovane diavolo. L’obiettivo è allontanare l’uomo da tutte le soddisfazioni, da tutto ciò che può davvero appagarlo, rendendolo schiavo di un piacere temporaneo e sfuggente: questo è il vero senso della tentazione. Il diavolo stesso è sempre infelice e vive per portare l’uomo alla stessa infelicità, senza toccare la vera pienezza che viene da Dio. È uno dei libri che mi ha cambiato la vita e ha modificato la prospettiva del mio vivere quotidiano. Consigliato per credenti e non credenti, per chi prova a migliorarsi cercando il bene. Un capolavoro!

  • User Icon

    Anna Rita

    02/09/2017 13:42:11

    Mi sono imbattuta in questo libro per caso, leggendo tanto e leggendo in giro. Lewis in questo libro usa una sorta di psicologia inversa, sbeffeggiando ciò che è il male ma rispettandolo in quanto vero e innalzando il bene prendendolo per vie traverse. Affronta la religiosità, la spiritualità in maniera minuziosa, delicata e ironica. Il Nemico è Dio e Nostro Padre Laggiù è Satana. Il nemico peggiore dell’uomo è se stesso ma molto spesso si trova un capro espiatorio che è il Diavolo, niente da togliere a quello che anche lui fa ma troppe volte si nascondono i propri atti incresciosi dietro un nemico delle volte immaginario. Troviamo la lode e la Gloria nelle parole che Berlicche (diavolo esperto) scrive tra le righe a Malacoda (suo discepolo) riguardo al “Nemico”, dedica lettere capaci di scuotere il cristiano religioso e quello addormentato. Lo scrittore indirizza il lettore in un vero proprio sentiero, parlando della Chiesa, dell’importanza (per il diavolo) di dirigere la malevolenza verso i vicini, verso il “corpo”, verso la religiosità assoluta. Non meno importanti sono le lettere in cui “riprende” l’essere umano parlando della sua incapacità di agire e della sua troppa capacità di giudicare e parlare a vanvera, della superbia e del pensiero che il tempo e il futuro sono nelle sue mani, pane per i denti di Berlicche e Malacoda. Infine lo incoraggia, sempre tra le righe, infonde coraggio nel rimanere saldi, nel rialzarsi, nell’affrontare le difficoltà e di non smarrirsi. C.S. Lewis è un grande scrittore per “Le cronache di Narnia” e per tante sue opere importanti, tra cui “Le lettere di Berlicche” che personalmente mi ha dato tanti spunti di vita quotidiana, ricercando il vero e tralasciando il superficiale.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
  • Clive S. Lewis Cover

    filologo e scrittore irlandese, ha insegnato all'Università di Oxford lingua e letteratura inglese. È noto per essere stato membro del circolo letterario degli Inklings e per aver scritto il ciclo di romanzi Le cronache di Narnia.Ha scritto numerosi libri di narrativa, fantascienza, saggistica e l’autobiografia Sorpreso dalla gioia. Tra le altre opere si ricordano Quell'orribile forza, Perelandra, Lontano dal pianeta silenzioso, Miracoli e L'onere della gloria. Approfondisci
Note legali