Leviatano - Paul Auster - copertina

Leviatano

Paul Auster

Scrivi una recensione
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 16 novembre 2005
  • EAN: 9788806180102
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,35

€ 11,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Leviatano

Paul Auster

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Leviatano

Paul Auster

€ 11,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Leviatano

Paul Auster

€ 11,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ritratto di un'America disorientata, che nega, senza neanche rendersene conto, i valori che l'hanno fondata, il settimo romanzo di Paul Auster si mantiene in bilico fra letteratura e politica, fra menzogne della realtà e verità della finzione. Tutto comincia quando uno sconosciuto salta in aria in una strada del Wisconsin. Peter Aaron si rende immediatamente conto che si tratta del suo amico Benjamin Sachs e decide di raccontare la sua versione dei fatti, per dare un senso ad una vita, prima che versioni ufficiali stabiliscano per sempre le loro falsità o mezze verità. "Leviatano" è una biografia che cerca di indagare la morte di un dinamitardo i cui ideali avevano trovato come obiettivo-simbolo tutte le copie della statua della libertà degli Stati Uniti.
3,5
di 5
Totale 8
5
4
4
0
3
1
2
2
1
1
  • User Icon

    Fridolin

    08/01/2019 21:14:57

    Un capolavoro, già avevo letto Trilogia di New York, e questo Leviatano non mi ha deluso: la storia di un'amicizia, ma anche il percorso di maturazione di e presa di coscienza di uno dei due protagonisti con una struttura simile a quella di un crescendo musicale, con una prosa scorrevole e un background capace di evocare un certo mondo intellettuale americano di fine XX secolo.

  • User Icon

    Angelo Cennamo

    30/10/2016 19:25:55

    Cosa resta della lunga amicizia tra Benjamin Sachs e Peter Aaron? Un libro di memorie. La storia di due vite in balia del caso. Una lunga sequenze di eventi fortunosi, talvolta poco credibili. E' la cifra della produzione letteraria di Auster, il caso. L'eccesso di zelo o l'azzardo che separa un buon romanzo dal capolavoro

  • User Icon

    LUCIO P.

    05/07/2011 12:24:47

    A mio parere il miglior libro di Auster tra quelli che ho letto, una storia in cui bisogna saper leggere tra le righe i tanti significati che trasmette, forse secondo solo alle Follie di Brooklin , l'oggettività nel giudicare un libro ha di certo il suo peso, al di la' che il libro sia piaciuto o meno non credo si possa discutere il genio di Auster.

  • User Icon

    Massimiliano

    18/06/2010 15:30:49

    Adoro Auster. Tra i vari suoi libri ho trovato magnifici "Il Libro delle Illusioni" e "Mr. Vertigo". Ritengo questo un romanzo inferiore e "stanco". Ho fatto fatica a finirlo, anche se la prosa di Auster sa toccare le mie corde.

  • User Icon

    durak

    18/12/2009 15:40:31

    La chiave di lettura del libro, che sostanzialmente non mi sembra capita da chi commenta, è che il percorso intrapreso dai personaggi è tutto interiore all'autore stesso. In questo libro ciò che viene criticato di più è auster e sono intime le domande che egli si rivolge costruendo una favola filosofica dai toni quasi gialli. dire che questo libro non è un buon libro significa non avere la minima capacità di giudizio ne riuscire a guardare al di là del proprio naso. Senza riconoscere le giuste figure è chiaro che rimanga una storia banale. ma della critica all'arte, al modo in cui la stessa solleva l'uomo, la critica alla letteratura, l'individuazione dei limiti... dannazione Auster in questo libro definisce in chiave finalmente attuale lo statuto dell'opera d'arte e dell'artista e voi mi venite a dire che il libro non è per famiglie? in tal caso allora cappuccetto rosso è vissuta davvero e il lupo nel bosco è capace di parlare!! un minimo di concentrazione non guasta quando si legge o se proprio non si vuole farlo almeno evitate di fare figure così barbine flammando dove vi pare.

  • User Icon

    sergio oliveri

    02/09/2008 15:08:10

    Ma quale letteratura, quale politica... Un'accozzaglia di correlazione di fatti obbiettivamente impossibile a verificarsi, un finale che più che ridicolo è comico. Questo libro non mi è parso altro che uno dei tanti titoli di serie B (o C) scritti in modo superficiale e furbetto, addirittura ricorrendo alla propria cerchia affettiva. Non c'è dentro assolutamente nulla per cui meriti un posto in una biblioteca di famiglia seppure di modesta caratura.

  • User Icon

    HULK

    09/01/2007 11:00:45

    BASTA QUESTO NON MI BECCA PIU', NON CAPIRO' NULLA DI LETTERATURA, MA QUESTO PICCOLO DURREMAT, PICCOLISSIMO BORGES, DOPO 7 DICO 7 ROMANZI ......MIA HA ROTTO. CHE NOIA.

  • User Icon

    marco

    07/03/2006 15:33:51

    Semplicemente un gran bel libro!

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
  • Paul Auster Cover

    Scrittore, sceneggiatore e regista statunitense. Dopo aver studiato alla Columbia University, nel 1970 si recò a Parigi dove lavorò come traduttore fino al ritorno a New York nel 1974. Esordì come scrittore con poesie, racconti e articoli pubblicati sulla “New York Review of Books” e sulla “Harper’s Saturday Review”. La sua opera più famosa, subito accolta favorevolmente dalla critica, è la Trilogia di New York (Città di vetro, 1985; Spettri, 1986; La stanza chiusa, 1987), che volge in parodia il genere della detective story. Seguirono i romanzi Il paese delle ultime cose (1988), Il palazzo della luna (1989), La musica del caso (1991, dal quale Philip Haas trasse un film nel 1993), Leviatano (1992), Mr. Vertigo (1994)... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali