Categorie

Mark Kleanthous

Traduttore: A. Rosoldi
Collana: Sport
Anno edizione: 2016
Pagine: 315 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788827226513
Usato su Libraccio.it € 15,12

“Allenarsi a una gara di triathlon non significa tuffarsi in piscina, saltare in sella alla bicicletta o correre per strada. Esistono vari aspetti della vostra vita che probabilmente dovranno essere modificati se volete avere successo in questo sport, ed è bene che sistemiate tali aspetti prima di sottoporvi a un programma di allenamento più impegnativo.” (p. 68)

Mark Kleanthous, atleta, allenatore qualificato di Triathlon, preparatore atletico per le tre discipline (nuoto, bici e corsa) ed esperto di dieta sportiva, in questo manuale non illustra solo le potenzialità e le caratteristiche di questo meraviglioso sport, ma, grazie alla sua esperienza, sviscera ogni singola parte dando preziosi consigli a principianti ed esperti.

Il manuale è diviso in 15 capitoli, con annesso glossario e piani nutrizionali a seconda dell’età dell’atleta. Data la tipologia di sport plurivalente, l’enfasi non viene mai messa su un particolare disciplina, ma anzi viene analizzato tutto ciò che riguarda l’insieme: 

  • Tipologia di atleta: conoscere sé stessi

  • Materiale fondamentale per le 3 discipline

  • Piano di allenamento fisico e psicologico

  • Tempistiche: lontano da una gara, mentre ci si avvicina all’evento, durante la prestazione e post-gara

  • Bilanciamento corretto tra vita privata, lavoro e tempi di allenamento

  • Recuperi e rimedi a problemi fisici

  • Dieta bilanciata a seconda del carico di lavoro previsto 

“Per poter eccellere nel triathlon, dovete praticarli entrambi, ma in maniera controllata. A volte in questo sport andare più lenti è meglio che andare veloci. Perciò nel triathlon, la forma fisica ottimale viene conseguita trovando il giusto equilibrio tra esercizio fisico, dieta, riposo, e recupero, e questo equilibrio è diverso per ogni individuo. Ed è proprio questo l’argomento del presente libro.” (p. 21)

Ho trovato questo libro fondamentale per chi si avvicina a questo sport estremamente duro, ma anche molto divertente e appagante. Ovviamente la pura teoria del manuale non può bastare a migliorare le proprie prestazioni sportive, bisogna mettere in pratica i consigli e le tecniche esposte. Sono rimasto particolarmente colpito dai dettagli su cui l’autore fa leva, per far capire al lettore che la cosa che deve stare più a cuore non è la performance finale, quanto soprattutto la sicurezza/salute ed il divertimento. Senza questi pilastri fondamentali non si arriverebbe di certo in fondo ad una prestazione che prevede: 3,8 Km di nuoto, 180 Km di bicicletta e 42 Km di corsa. Un esempio semplice e banale è legato al consiglio di come evitare o come curare le vesciche ai piedi, o come prevenire i crampi. Provate voi a correre anche solo 1 Km con forti dolori ai piedi, ogni passo diventerebbe una montagna da scalare e sareste costretti al ritiro. Un manuale dunque che consiglio a tutti gli sportivi.

Recensione di Marco Cattaneo.