Categorie

Mikkel Birkegaard

Traduttore: B. Berni
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2013
Pagine: 400 p. , Rilegato
  • EAN: 9788830435209

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberta

    19/10/2016 18.43.33

    Un thriller che sconfina nel fantasy, due generi che apprezzo molto quindi nel complesso si è rivelata essere una lettura originale e azzeccata! La trama è incalzante e sembra trasportare veramente il lettore in quegli universi fatti di conoscenza e mistero che sono le biblioteche. Bella ricostruzione della Copenaghen dell'800 e bei personaggi, molto ben delineati e caratterizzati, soprattutto la figura enigmatica di Mortimer Welles che si rivelerà essere molto di più che un semplice restauratore di libri. L'atmosfera del romanzo mi ha ricordato molto "La biblioteca dei morti" di Glenn Cooper e anche in questo caso grazie ai libri protagonisti indiscussi della vicenda, si aprono una serie infinita di mondi e realtà che un amante della lettura non può che apprezzare!

  • User Icon

    Elena

    25/08/2014 22.14.17

    Ho letto questo libro perché la trama mi incuriosiva, nonostante di solito prediliga altri generi. Non riesco a inquadrarlo bene perché è un po' thriller e un po' fantasy, sicuramente è un libro che va assaporato, non da leggere di fretta. Si tratta di una storia impegnativa ma non pesante, la scrittura è scorrevole e lo sviluppo della trama è lineare, quindi la storia appare chiara e mai confusa, come può invece accadere con libri di questo genere. E' il primo libro che leggo di questo scrittore ma mi sono già procurata gli altri perché ha uno stile di scrittura che mi piace molto, e ho notato che le trame dei suoi libri sono sempre interessanti. Bravo, promosso a pieni voti!

  • User Icon

    Tiziana

    27/02/2014 15.46.05

    Storia dal ritmo serrato e coinvolgente, fa salire gradatamente l'interesse, però nel finale tutto si sgonfia in modo sbrigativo e inappagante. Peccato

  • User Icon

    Gianni

    07/02/2014 14.05.26

    Anche per me è il primo libro che leggo di questo autore.Bellissimo,intrigante e appassionante fino alla fine. Non voglio fare paragoni ma nulla da invidiare a Zafon.

  • User Icon

    Francesca

    06/02/2014 15.53.40

    E' il primo romanzo che leggo di questo autore... e l'ho trovato fantastico! L'autore riesce a immergere il lettore nella storia in un crescendo di attesa...che dipana gradatamente senza mai perdere coerenza e originalità. Sul fondo l'eterna lotta tra quello che sembra giusto e quello che effettivamente lo è.. La lettura è consigliatissima!

  • User Icon

    vnzo

    07/12/2013 17.10.15

    Come l'altro libro di Birkegaard "I libri di Luca" anche qui c'è molta attesa, la storia procede calma per aumentare sempre più la curiosità del lettore, e come per il precedente libro anche qui vale la pena aspettare e goderselo fino alla fine. Le storie di Birkegaard non deludono mai l'attesa, sono sempre originali e soprattutto legate all'universo dei libri, i quali diventano dei canali attraverso cui acquisisre poteri eccezionali che elevano alcune persone dalla massa: e come sempre accade quando c'è di mezzo il potere, tra questi "eletti" c'è chi vuole tenersi tutto per sè, scatenando l'ennesimo scontro tra bene e male.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione