Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il libro di Christopher. A Wonder story

R. J. Palacio

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Alessandra Orcese
Editore: Giunti Editore
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 13 gennaio 2016
Pagine: 128 p., Brossura
Età di lettura: Da 11 anni
  • EAN: 9788809816695
Salvato in 32 liste dei desideri

€ 9,60

€ 12,00
(-20%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il libro di Christopher. A Wonder story

R. J. Palacio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il libro di Christopher. A Wonder story

R. J. Palacio

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il libro di Christopher. A Wonder story

R. J. Palacio

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (16 offerte da 7,20 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Christopher è l'amico di sempre di Auggie. Sono nati nello stesso ospedale e da quel momento sono state sempre insieme. E solo a quattro anni, vedendo la reazione di altri bambini ai giardinetti, Christoper si è reso conto per la prima volta della "diversità" di Auggie. In questo libro si racconta la storia di Wonder dal suo punto di vista. Christopher, dato che si è trasferito proprio l'anno in cui si svolgono gli eventi del romanzo, ha perso un po' i contatti con l'amico. Un giorno la madre gli dice che è morta Daisy, la cagnetta di Auggie, e lo sollecita a telefonargli. Ma lui non ne ha voglia, anzi è un po'infastidito; segretamente è un po' geloso delle attenzioni che la madre ha sempre dedicato ad Isabel, la madre di Auggie. E quando la madre si dimentica di venire a prenderlo a scuola è convito che sia andata da lei. Arriva invece il padre: la madre ha avuto un incidente. Christopher non sta vivendo un momento felice, i genitori si sono separati, a scuola è preso di mira da un bullo e i suoi voti non sono un granché. Nel momento di maggiore difficoltà sarà l'amico Auggie a salvarlo dall'imminente compito in classe di matematica. è sempre stato l'unico capace di spiegargli un intero argomento in un pomeriggio. A questo servono gli amici: essere presente nel momento del bisogno. E Christopher saprà anche come comportarsi quando tre membri della band musicale di cui fa parte gli chiedono di abbandonare il quinto compagno, meno dotato in musica. Età di lettura: da 11 anni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,75
di 5
Totale 4
5
0
4
3
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gianluca Campobello

    22/09/2019 17:52:55

    Cristopher sono io. Abbiamo un sacco di cose in comune, lui e il me undicenne. A questo punto credo che avere i genitori separati e dimenticare oggetti siano due cose collegate, magari a causa della divisione dello spazio personale: se ho il trombone da mia mamma, magari il mio cervello si confonde credendo di averlo da papà e quindi che non sia dalla mamma, ergo non penso di prenderlo per portarlo a scuola e rimango senza trombone durante l'ora di musica. Misto al fatto che Cristopher è sgarbato con sua mamma e suo papà, giacché loro vanno sempre di fretta ed è noto che la fretta diminuisce la gentilezza, siamo di fronte a una psiche stressata, da cui nascono i problemi della società. Questo capitolo di Wonder è scostato dalla storia di Auggie, si concentra molto di piú sui fatti di Cristopher. Penso che il ragazzino conviva con due difficoltà non indifferenti: la situazione della sua casa, a tratti disforica, e l'essere amico di un bambino con una faccia tremenda. In entrambi i casi la gentilezza è la chiave di tutto, base sottovalutata dei rapporti umani, anch'essi in deflazione (non so quasi niente di economia, quindi shhh). Quando la mamma di Cristopher rischia di lasciarci le penne, il giovanotto si rende conto di cosa siano le fondamenta della felicità, una volta che le stava per perdere. E comunque suo padre gli fa capire che bisogna essere grati di ciò che si ha e di ciò che non è successo. Uno stile di vita stoico e meraviglioso. In merito al rapporto con Auggie, Cricri piú volte si ritrova a dover tagliare amicizie marce con ragazzini ignoranti, il che non è un male assoluto, a ben pensarci. Il bello della scrittrice Palacio è che ti fa sentire il tepore di una fiaba, immersa comunque nella realtà glaciale del mondo che esiste a prescindere da cosa stai pensando.

  • User Icon

    alex

    15/05/2018 11:13:24

    Sarà che con le vicende narrate in "Wonder" e ne "Il libro di Julian" queste pagine c'entrano poco o nulla, ma la storia in questo caso ha meno mordente, meno vivacità ed originalità. Forse limitandosi ai primi due bellissimi capitoli della quadrilogia la Palacio avrebbe chiuso più degnamente il cerchio.

  • User Icon

    And the Oscar goes to ….

    25/03/2017 11:40:28

    Non bello come Wonder ma discreto cone Il Libro di Julian

  • User Icon

    Carol

    31/03/2016 15:37:34

    Questa autrice ha veramente una grande capacità di raccontare il mondo visto dagli occhi di preadolescenti. Qui Cristopher è nella classica fase di ribellione verso i genitori, accentuata dalla loro recente separazione e dal conseguente trasloco, ma molto interessante è il punto di vista del miglior amico di Auggie sulla loro amicizia. Perché non è facile essere amici del cuore di un ragazzo dall'aspetto strano, da una parte sentirsi addosso gli sguardi di tutti e dall'altra passare sempre in secondo piano rispetto alle sue esigenze. L'imbarazzo e le difficoltà nella vita sociale non sono solo di Auggie, ma anche di chi gli sta intorno e gli vuole sinceramente bene.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • R. J. Palacio Cover

    R. J. Palacio ha lavorato per vent'anni in editoria come grafica e art director. Palacio è il suo pseudonimo, ispirato al nome della madre di origini colombiane. Con Wonder (Giunti Editore) ha vinto il premio Andersen 2014.Vive a New York con la famiglia.  Approfondisci
Note legali
Chiudi