Categorie

Mikhail Naimy

Traduttore: B. De Donno
Anno edizione: 2009
Pagine: 264 p.

9 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Di argomento religioso e spirituale

  • EAN: 9788827220122

Il libro di Mirdad fu pubblicato in Libano per la prima volta nel 1948 – prima in inglese e poi tradotto in arabo – da Mikhail Naimy, amico e accolito di Kahlil Gibran, l'autore de Il Profeta.Scritto in larga parte in forma di dialogo, narra la storia di un misterioso straniero, Mirdad, che viene in visita al remoto monastero della montagna dell'Arca. Qui si assume il ruolo di insegnante, di guida spirituale, per nove allievi, i compagni che si è scelto.