Categorie
Traduttore: M. Gozzi, A. Marti, M. Petrillo
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: , ill.

23 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Cinema, musica, tv, spettacolo - Musica - Stili e generi - Rock e pop

  • EAN: 9788807885037

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Pierpaolo Breda

    27/01/2015 12.03.33

    Davvero ottima (auto)biografia: scrittura scorrevole ma anche di spessore, e soprattutto autentica, genuina. Assolutamente ammirabile la coerenza e la lucidità che ne contraddistinguono la persona, del tutto conscio del proprio valore e del proprio status, avendo tuttavia vissuto il successo debordante (si pensi a Lady Gaga, o ai Duran, e si moltiplichi per 1000) con buon distacco, finanche con fastidio e diffidenza, ovviamente sfruttandolo quando era il caso. Ribelle per natura, lo è stato per sè e per conto terzi, senza mai aver avuto ambizioni da Santone o da Capo-popolo. Sicuramente è stato un simbolo, più ancora che un idolo. Il R'n'R come lo conosciamo, in tutti i suoi aspetti, è stato codificato, in grandissima parte, sulla base del suo stile di vita e dei suoi gusti musicali. Per cui (pare un'ovvietà,e non lo è affatto!) non c'è rock senza blues, chi ci ha provato è finito nel dimenticatoio, Pink Floyd compresi. Bob Dylan, Lou Reed, i Doors, i Led Zeppelin, gli stessi Clash, gli U2 con Rattle and Hum, lo hanno capito, grazie proprio a Richards ed ai "suoi" RS. Grande libro, grandissimo Keef!

Scrivi una recensione