Categorie

Charlotte de Latour

Editore: Olschki
Anno edizione: 2008
Pagine: X-140 p. , ill.
  • EAN: 9788822257598

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Gennarino

    31/10/2008 19.05.09

    un libro divertente, che "rimette al mondo" e concilia il saggio con lo svago, l'utile e il dilettevole. I fiori hanno sempre avuto valore simbolico, e questo libro lo descrive dall'ottica della ricca società francese di inizio ottocento. bellissimo

  • User Icon

    Lidia

    13/06/2008 13.55.47

    Non faccio difficoltà a capire la signora Chiarina che trova questo libro noioso. L'approccio a questo volume non è infatti di tipo svagato e farfallone, come il titolo farebbe sembrare. Basta conoscere la serietà della casa editrice, da anni all'avanguardia nella pubblicazione di testi e saggi sul giardinaggio, per capire che questo volume non è l'ennesima scempiaggine sul significato dei fiori, che oggi sembra tanto impazzare tra i giovani. Il valore del testo è storico e sociale, e ammetto che sia di lettura ridondante e alcune volte ripetitiva, ma va letto non in dosi massicce, ma poche pagine alla volta. Inoltre vi sono raccolte informazioni sulla storia dei fiori che sono fondamentali per chi voglia conoscere i fiori non solo da un punto di vista tecnico e colturale, ma anche da un punto di vista storico e sociale.

  • User Icon

    Chiarina Sandrini

    05/06/2008 23.07.21

    Ossignore che noia mortale...

Scrivi una recensione