Categorie

Lirici greci. Testo greco a fronte

Traduttore: F. Sisti
Curatore: U. Albini
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Edizione: 6
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
Pagine: LVIII-349 p., Brossura
  • EAN: 9788811364009
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    sandro landonio

    06/04/2014 17.16.02

    Quando prevedi una certa uniformità di temi e di modi, non hai l'aspettativa di scoprire qualcosa di nuovo leggendo i frammenti di poemi di almeno 2500 anni fa. Ed invece, grazie alla scoperta di Archiloco e Ippodatte, comprendi come la poesia greca del periodo abbia un ventaglio molto ampio di espressioni. Aggiungiamoci quindi Mimnermo ed il suo senso di caducità della vita, che accosto alla pittura del '600 olandese dedicata alla "Vanitas"; certe espressioni di Bacchilide mi sembrano affini alla visione filosofica di Schopenauer. E che dire dell'"animo duttile" di Teognide, che sembra il progenitore del Principe macchiavellico. Se tutto questo é successo 2500 anni fa, chissà se l'uomo che 30.000 anni fa ha decorato la grotta Chauvet ha espresso, con il solo linguaggio che aveva a disposizione, delle idee molto moderne ? E' possibile che oggi noi non le comprendiamo, solo perché ci mancano gli strumenti interpretativi ?

Scrivi una recensione