Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Little Women

Louisa May Alcott

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: Collins Classics
Anno: 2010
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 304 p.
Testo in English
Dimensioni: 178 x 111 mm
Peso: 150 gr.
  • EAN: 9780007350995
Salvato in 31 liste dei desideri

€ 3,42

€ 3,60
(-5%)

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO INGLESE

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 3,60 €)

HarperCollins is proud to present its new range of best-loved, essential classics. 'Wouldn't it be fun if all the castles in the air which we make could come true and we could live in them?' A heart-warming tale of love, sisterhood and hardship during the New England Civil War, Little Women tells the story of the lovable March family. Meg, Beth, Jo and Amy try to support their mother at home while their father is away at war and enter into various scrapes and adventures as they do so. Alcott beautifully interweaves bad times and good as her characters struggle with the trials and tribulations of growing up and their relationships with one another.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Margherita

    08/03/2019 20:52:51

    “Little Women” è un romanzo scritto da Louisa May Alcott nel 1868 ma in questa edizione Harper collins è stato pubblicato nel 2010. Racconta la storia delle quattro sorelle March rimaste a casa con la mamma in attesa che il padre, soldato durante la Guerra Civile Americana, torni a casa sano e salvo. Le vite delle sorelle si allacceranno con quelle di altri personaggi mentre diventeranno grandi e mature, tra difficoltà da superare e momenti gioiosi. Ogni donna che lo legga può ritrovarsi in una di queste 4 ragazze. C’è la romantica Meg che sogna di essere un’istitutrice, è molto femminile, vuole sposarsi e avere tanti bambini. Non è dello stesso avviso Jo, un maschiaccio che di femminile ha molto poco e persegue il sogno di lavorare come scrittrice; Beth vorrebbe diventare una brava pianista, è molto dolce e fragile mentre la più piccola delle quattro, Amy, è molto vanitosa, un po’ capricciosa e ama le cose belle e i bei vestiti. Sarebbe perfetta per la corsa ai saldi! La versione in lingua originale offerta dalla Harper collins è davvero molto bella. Perché leggendo il testo senza traduzioni si colgono delle sfumatura che anche la migliore delle traduzioni a volte non riesce ad esprimere. Per chi può permettersi di leggere in lingua inglese, consiglio questa bella edizione che è anche tascabile e quindi comoda da portare nella borsa. Buona lettura e buon divertimento!

  • Louisa May Alcott Cover

    Louisa May Alcott nasce, seconda di 4 sorelle (Anna, Elizabeth e May), in Pennsylvania il 29 novembre 1832, nel giorno dell 33.mo compleanno del padre, Amos Bronson, che tentò, nel 1842, l’esperimento comunitario di Fruitlands, ironicamente rievocato in Giovanili furori trascendentalisti (Transcendental wild oats, 1873).Amica della famiglia di Ralph Waldo Emerson e di Henry David Thoureau, fu infermiera durante la Guerra Civile Americana. Pubblica il suo primo libro, Flower Fables, a 22 anni. È famosa in tutto il mondo per il romanzo Piccole Donne del 1868 (scritto tra maggio e luglio di quell'anno nella Orchard House al 399 di Lexington Road a Concord, Massachusetts, da allora chiamata "Home of Little Women" e ancor oggi visitabile) cui fecero seguito altri tre libri della... Approfondisci
Note legali