Categorie

Sophie Kinsella

Traduttore: A. Raffo
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 295 p., Brossura
  • EAN: 9788804589914
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it € 6,48

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lady Hime

    10/06/2017 10.07.16

    Non è certo un capolavoro di alta letteratura, ma è molto divertente e spassoso, adatto per quando si ha bisogno di un po' di relax e di una lettura leggera.

  • User Icon

    Giada

    31/08/2016 18.00.36

    E' una grandissima cretinata, la cui protagonista è l' apice dell'idiozia. In sostanza che cos'è questo libro?' E' il niente più totale e non farebbe ridere neanche una iena. I romanzi Gaia Junior e i gialli per ragazzi che leggevo alle medie almeno qualcosa ti lasciavano, avevano una morale ed erano scritti in modo fluido che coinvolgevano il giovane lettore. Invece la voce narrante di questo patetico libro, oltre ad essere ridicola, è fastidiosa e patetica del tipo "Sono-bella-solo-io sono-io-la-più-simpatica-e-carina". Se per avere senso dell'umorismo è necessario leggere e apprezzare una pattumiera del genere, allora preferisco non ridere proprio.

  • User Icon

    Iryna

    09/04/2016 21.22.05

    Il giudizio che si da ad un libro e' molto soggettivo. Per questo vorrei aggiungere il mio voto a quelli che hanno dato un voto massimo. E' un libro molto divertente, molto scorrevole e si legge d'un fiato. Non riuscivo proprio a staccarmi e tante situazioni descritte mi facevano ridere molto. Certo, che questo libro non pretende di essere considerato una opera letteraria, ma e' molto positivo. Non guardate le recensioni negative, leggetelo! Consigliato per le donne con grande senso di umorismo.

  • User Icon

    Sara

    05/04/2016 18.22.19

    Comprando questo libro (definirlo tale però è una parola moooolto grossa), trascinata dai cori entusiastici delle amiche, ho buttato i miei soldi nel w.c. E' una colossale stupidaggine, dove sono narrate situazioni e descritti mondi che non esistono!!!!!! La protagonista è una grandissima oca giuliva, stupida, mentecatta che farebbe perdere la pazienza pure ad un monaco tibetano!! Molto diseducativo perchè sembra voglia dire che basti avere la mitica carta di credito (o più di una come nel caso della "simpaticissima" Becky) per stare meglio e dare una nota positiva alla giornata!! E se poi la carta si secca?? No problem, basta sposare un uomo ricco, affermato manager, belloccio che magicamente risolverà tutti i problemi. Meglio ancora se costui riveste la figura del tuo capo!! Ne viene fuori davvero un bel messaggio e una bella opinione sul soggetto femminile. A questo punto comincio anche a dubitare che l'autore del libro sia una donna; sembra scritto piuttosto da un misogino, o dal peggio maschilista con la testa piena di stereotipi sulla donna duri a morire.

  • User Icon

    Vanessa M.

    10/09/2015 23.14.22

    I love shopping...questo libro mi è piaciuto molto perché parla di shopping, ps:cosa che io amo fare. Beckie, capo di una rivista conosciuta per consigliare finanziamenti che ama comprare di tutto e di più. Ad esempio esce per prendere il latte e torna con due borse pieni di vestiti, quando vede la scritta SALDI!!! fuori da un negozio i suoi occhi brillano ed è super felice .Ma c'è sempre il resoconto che la fa rattristare.

  • User Icon

    Luigia

    02/04/2015 11.54.16

    Certamente non potete aspettarvi un capolavoro della letteratura, ma nel contesto di un "libro leggero", riesce perfettamente nell' intento, è una storia dove tante ragazze di oggi possono rispecchiarsi, anche se a tratti sconfina nell' esagerazione. Una lettura da fare sotto l' ombrellone spensierati e senza pretese...io mi sono divertita molto per questo lo consiglio!

  • User Icon

    jessy

    24/10/2014 09.00.01

    Ho iniziato la lettura di questo libro credendo di poter affrontare una lettura piacevole, leggera e divertente, invece sono rimasta totalmente delusa! La protagonista è molto più che stupida, è superficiale , bugiarda e i suoi continui filmini mentali mi hanno stufata a tal punto che arrivata a metà non ho più continuato a leggere... Sconsigliatissimo!!

  • User Icon

    Bex

    06/11/2013 14.32.54

    Semplicemente stupendo!!!!!!!!!

  • User Icon

    Giuliana

    04/10/2013 22.40.54

    Premetto che sono partita un po' prevenuta, perché non sono un tipo da shopping e pensavo fosse un libro frivolo e sopravvalutato. Invece, ho dovuto ricredermi. L'ho trovato brillante, divertente, avvincente. Sì, la storia è leggera, così come la protagonista che la vive, ma la trama è carina, il libro è scritto bene e si fa leggere che è un piacere. Ci sono scene in cui mi sono ritrovata a ridere ad alta voce, senza nemmeno rendermene conto. Insomma, piacevolmente sorpresa, e non vedo l'ora di leggere il seguito!

  • User Icon

    Fata Morgana

    27/08/2013 23.12.38

    Divertente, spassoso. Non impegnativo ma la sera, dopo una giornata di lavoro, è quello che ci vuole

  • User Icon

    franceschina

    01/08/2013 00.15.19

    Brillante,divertente e spensierato! Si legge tutto d'un fiato,impossibile resistere alla curiosità nel sapere cosa succederà nelle prossime pagine con i libri di Sophie Kinsella!

  • User Icon

    Sof

    29/03/2013 16.00.38

    Non ho mai letto niente della Kinsella perchè convinta fossero storielle banali e stupide. Due estati fa, avendo finito le scorte di libri, ho deciso di prenderlo sotto consiglio di un'amica. Mi è piaciuto un sacco! Lettura simpatica e scorrevole, l'ideale quando si vuole una lettura leggera. Direi ottimo anche per dei regali! Lo consiglio!

  • User Icon

    Lorena

    18/03/2013 22.31.48

    "Voglio dire, so che non dovrei spendere soldi, ma questa e' un'occasione irripetibile!" Questo è il motto di Becky, la 25 enne londinese che coglie ogni occasione (e non) per spendere soldi! Ne combinerà delle belle..tutto sta nel leggerlo! Ottimo per rilassarsi :)

  • User Icon

    silvia

    02/09/2012 12.33.02

    Ho trovato questo libro, tra altri titoli impegnati e datati, nella libreria di una casa in cui ero ospite durante le vacanze, non mi aspettavo molto più che intrattenimento, perciò si è rivelato all'altezza delle mie aspettative. Ci sono vari episodi divertenti e, a voler leggere tra le righe, vengono affrontati aspetti anche drammatici legati al consumismo nella nostra società dell'apparire, colpendo nel segno più di tanti altri scritti pretenziosi e solo apparentemente meno superficiali. Il finale banale scade nel prevedibile, rendendo questa lettura non destinata a durare nello spazio riservato ai ricordi.

  • User Icon

    Delia

    27/08/2012 19.38.28

    Ho trovato questo romanzo abbastanza piacevole,lettura scorrevole,anche se non mi ha catturata così tanto da volerlo divorare,ma comunque l'ho letto lo stesso fino alla fine.Trovo comunque Becky davvero troppo superficiale,anche se verso la fine del romanzo diventa più piacevole il suo personaggio.Do un 3 a questo libro,ma non posso dare d più avendolo trovato in alcuni punti noioso e ripetitivo.Vale comunque la pena leggerlo anche solo se non si ha nulla di meglio da fare.

  • User Icon

    Francesca

    08/05/2012 23.11.50

    In controtendenza avevo letto molti altri romanzi di Sophie Kinsella prima di affrontare il libro che l'ha portata al successo internazionale. No. Non mi è piaciuto. E la cosa mi ha sorpreso moltissimo. Adoro Sophie, il suo modo leggero e ironico di scrivere, mi rivedo in quelle buffe protagoniste che alla fine se la cavano sempre...ma...ho trovato la protagonista Becky troppo superficiale...troppo.. L'ho letto in due giorni ma una volta chiuso non mi "è rimasto nulla" se non il ricordo di un personaggio esageratamente frivolo e una latente delusione.

  • User Icon

    monica

    13/02/2012 09.15.22

    Carinissimo divertente molto scorrevole e lo si legge in un fiato, una lettura piacevole, ti fa amare il personaggio di Bex con quel suo modo di credere veramente in quel che dice e fa nonostante le bugie che racconta. Mi ha entusiasmata e ho voglia di conoscere il seguito di tutte le sue stravaganti avventurose divertenti nonche' a volte drammatiche giornate.

  • User Icon

    TATY

    06/02/2012 13.26.42

    carino!!!! è la classica commedia con finale scontato ma è ben scritta e molto divertente! chi di noi donne non si immedesima nei gesti e nei pensieri della protagonista che compra compra compra??!! perchè noi donne siamo così! acquistiamo cose che metteremo solo una volta ma non sappiamo farne a meno!

  • User Icon

    Paola

    02/10/2011 02.39.04

    Inguaribile e maldestra Becky Bloomwood, piacere di averti conosciuta! Mi hai fatto compagnia durante le vacanze al mare, e quanto mi hai fatto divertire! Grazie a quell'aria tra le nuvole e i viaggi mentali che ho fatto assieme a te, non mi hai fatto annoiare per nulla. Sei proprio un bel tipino! Beh, ora che le cose per te si sono sistemate, non vedo l'ora di continuare con le tue avventure.. (ma non è che magari Luke Brandon si può noleggiare?!). Ecco, il mio primo tentativo con Sophie Kinsella è andato a meraviglia, non c'è che dire. Una penna leggera e briosa, adatta a condividere con le sue lettrici i momenti più spensierati dell'anno. Avevo avuto occasione di vedere il film ma il libro, come nella maggior parte dei casi, è decisamente meglio!

  • User Icon

    Kiara88

    23/08/2011 17.35.11

    Lettura piacevole e scorrevole! Libro non impegnativo ma molto carino! L'unica cosa che mi ha lasciato un pò perplessa è stata l'ambientazione! Un pò troppo elegante, troppo da divi di Hollywood! Quanta gente può mai permettersi un lusso simile?? Non sono riuscita ad immedesimarmi nei protagonisti proprio per questo motivo...Comunque in fin dei conti il libro mi è piaciuto. Lo consiglierò e penso proprio che leggerò gli altri libri dell'autrice!

Vedi tutte le 153 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione