Lovelace (DVD) di Rob Epstein,Jeffrey Friedman - DVD

Lovelace (DVD)

Lovelace

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Lovelace
Anno: 2013
Supporto: DVD
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 14,25

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nel 1972, prima dell'avvento di Internet e dell'esplosione dell'industria del porno, Gola Profonda fu un fenomeno: si trattava del primo film pornografico pensato per il grande schermo, con una vera e propria trama, dello humour, ed una sconosciuta ed improbabile protagonista, Linda Lovelace. Nel tentativo di fuggire dalla morsa di una famiglia severa e religiosa, Linda scoprì la libertà e la bella vita quando si innamorò e sposò il carismatico protettore Chuck Traynor. Sotto lo pseudonimo di Linda Lovelace divenne una celebrità a livello internazionale, non tanto ragazza di Playboy, quanto accattivante ragazza della porta accanto. Completamente immersa nella sua nuova identità, Linda divenne un'entusiasta portavoce della libertà sessuale e dell'edonismo senza freni. Sei anni più tardi, Linda presentò al mondo un'altra versione dei fatti completamente contraddittoria rispetto alla precedente, in cui emergeva come sopravvissuta ad una storia molto più buia.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2,67
di 5
Totale 3
5
0
4
1
3
1
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Michele Bettini

    04/03/2016 05:40:35

    Linda Susan Boreman accettò quel marito perché gli aveva fatto conoscere il lusso. Fosse stato qualcuno che aveva problemi per arrivare a fine mese non ci avrebbe pensato due volte a piantarlo subito. Il film GOLA PROFONDA era una schifezza, ma "andava visto". Molti mariti nei lustri che sarebbero seguiti, con l'avvento dei VHS e dei DVD, avrebbero imitato il marito della Lovelace, facendo prostituire le mogli e generalmente queste, essendo meglio pagate e non rifiutando il porno si sono messe in proprio. Gola Profonda era un film stupido e senza trama. La Lovelace aveva personalità, mentre chi ne interpreta superficialmente le vicende appare una ragazza senz'anima, e smarrita davanti alla macchina da presa. Il guaio dei film del 2000 è che tutti recitano allo stesso modo, perché se non fai quello che ti dicono perdi il posto. I main stream porno che produssero negli anni '70 erano tutti noiosi e disgustosi, perché privi d'ispirazione. Era la pubblicità a deciderne il successo, ma soltanto per la fotografia e la colonna sonora. Possiamo salvare il postumo Eyes Wide Shut.

  • User Icon

    tommaso

    03/12/2015 16:43:43

    Tanta grazia femminile và premiata..sempre condannando il mondo della pornografia e che sfrutta povere ragazze in cerca di una vita migliore ma che aihmè trovano solo violenza e degrado.

  • User Icon

    ac

    12/11/2015 21:20:53

    film molto interessante che ci mostra la vera vita dell'attrice lovelace resa famosa dal film gola profonda. voto 3,5

  • Produzione: Universal Pictures, 2015
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 89 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Peter Sarsgaard Cover

    Propr. John P. S., attore statunitense. Tra i più dotati interpreti della sua generazione – l'espressione ambigua e sfuggente su un volto ordinario – è ricercato sia nei film a ricco budget delle major, dove recita spesso melliflui villain (su tutti lo sceriffo dalla doppia faccia in Flightplan - Mistero in volo, 2005, di R. Schwentke) sia nelle piccole produzioni indipendenti che lo tengono a battesimo (è una delle vittime del serial killer condannato a morte in Dead Man Walking - Condannato a morte, 1995, di T. Robbins). In questo ambito S. trova ruoli sicuramente più stimolanti: il violento omofobo seviziatore in Boys Don't Cry (1999) di K. Peirce, il giovane direttore di giornale de L'inventore di favole - Shattered Glass (2003, per il quale ottiene una nomination al Golden Globe) di B.... Approfondisci
  • Sharon Stone Cover

    Propr. S. Yvonne S., attrice statunitense. Affascinante, bionda, occhi azzurri, fisico statuario, un passato di modella alle spalle, esordisce sul grande schermo agli inizi degli anni '80 in ruoli basati soprattutto sulla sua avvenenza che solo in rari casi le permettono di dimostrare il versatile talento. È la seducente e astuta Doña Sol nel mediocre dramma passionale Ossessione d'amore (1989) di J. Elorrieta, misteriosa scrittrice ninfomane nel giallo a sfondo sessuale che le ha dato enorme popolarità Basic Instinct (1992) di P. Verhoeven, prostituta amante dei soldi nel drammatico Casinò (1995) di M. Scorsese, pistolera ruggente in Pronti a morire (1995) di S. Raimi, amante vendicativa nel giallo Diabolique (1996) di J. Chechnik, affascinante musa nella commedia La dea del successo (1999)... Approfondisci
Note legali