€ 6,99

€ 9,99

Risparmi € 3,00 (30%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

L'amore deve nascere libero

La storia autentica di una coppia di sposi, divenuta celebre nell'America degli anni '50 per essersi sottratti alle leggi della Virginia con un matrimonio interrazziale. I coniugi Loving, arrestati e condannati, non si arresero e affrontarono una battaglia legale di ben nove anni per il riconoscimento dei propri diritti civili e dello status di famiglia, creando un importante precedente giudiziario fondamentale per la legalizzazione dei matrimoni misti negli USA.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Claudio Rapetti

    16/11/2018 17:43:01

    "Loving" è veramente un film magnifico che va visto e su cui bisogna riflettere (ahimè ieri la sala era vuota...): perchè pochi si ricordano questo terribile passato recente che così tanta gente ha fatto profondamente soffrire. Uno dei temi proposti è quello su cui si basava l'impianto giuridico e sociale del segregazionismo: così vuole Dio ed è così per natura. Due capisaldi che nella storia sono stati usati per giustificare tantissime tradizioni e scelte. Cerchiamo di farne una disamina. "La frase 'contro natura' vuole dire 'contro il costume' e niente altro, e tutto quel che è abituale sembra naturale. La subordinazione della donna all'uomo è un costume universale, una deroga a questo costume appare dunque naturalmente contro natura [...] [ma] la disparità di diritti fra l'uomo e la donna non ha altra origine che la legge del più forte"John Stuart Mill, "Sulla servitù delle donne" Partiamo proprio dalla millenaria e radicatissima convinzione che la donna fosse naturalmente, biologicamente, giuridicamente e socialmente inferiore all'uomo e per ciò sottoposta a questo. Fin dall'antichità nelle più disparate società (greca, romana, persiana ecc) la donna era considerata inferiore e in tante teorie maggioritarie per secoli questa inferiorità era anche biologica: la donna era più umorale, più fragile e indifesa, intellettualmente inferiore ecc e per ciò necessitava della tutela di un uomo (padre - marito o padre - fratello). Una inferiorità non solo basata sulla "biologia" ma anche fondata sulle Sacre Scritture, ad esempio sui passi: "34 Come in tutte le comunità dei fedeli, le donne nelle assemblee tacciano perché non è loro permesso parlare; stiano invece sottomesse, come dice anche la legge. 35 Se vogliono imparare qualche cosa, interroghino a casa i loro mariti, perché è sconveniente per una donna parlare in assemblea." Corinzi 14:34-35, "Le mogli siano sottomesse ai mariti come al Signore; il marito infatti è capo della moglie, come anche Cristo è capo della Chie

Scrivi una recensione

La storia di un amore impossibile nell'America della discriminazione razziale

Trama
Richard Loving vive in una zona rurale della Virginia americana. Sua madre fa la levatrice, lui è muratore, e si diletta a mettere mano ai motori delle automobili per farle vincere alle gare di strada. È innamorato di Mildred, ricambiato, e la porta a Washington per sposarla. Ma è il 1959 e la Virginia punisce con il carcere le unioni miste...

  • Produzione: Cinema, 2017
  • Distribuzione: RAI Cinema