Loving You

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Elvis Presley
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Wax Time
Data di pubblicazione: 13 novembre 2015
  • EAN: 8436542019514

€ 15,90

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Loving You (originariamente pubblicato dalla RCA Victor nel luglio del 1957 con il numero di catalogo LPM-1515) è il terzo album di Elvis Presley e rappresenta la colonna sonora del suo primo film a colori. Esso comprende sette canzoni composte appositamente per il film da autori della Elvis Presley Music e della Gladys music, le case editrici di proprietà di Presley e del suo manager, il colonnello Tom Parker. Oltre all'album originale, questa nuova edizione WaxTime include anche 2 bonus tracks dello stesso periodo: “I Want to Be Free” (un brano di Lieber & Stoller), e “Paralyzed” scritta da Otis Blackwell e dallo stesso Elvis.
Disco 1
1
Mean Woman Blues
2
(Let Me Be Your) Teddy Bear
3
Loving You
4
Got a Lot O' Livin' to Do!
5
Lonesome Cowboy
6
Hot Dog
7
Party
8
I Want to Be Free
9
Blueberry Hill
10
True Love
11
Don't Leave Me Now
12
Have I Told You Lately That I Love You?
13
I Need You So
14
Paralyzed
  • Elvis Presley Cover

    Cantante e attore statunitense. Affermato cantante rock (soprannominato «The King»), simbolo della prima generazione di giovani ribelli e anticonformisti, approda al cinema sull'onda dell'enorme successo popolare e del fanatismo che circonda la sua figura. Occhi azzurri, fascino introverso, è il protagonista di numerose pellicole, tutte costruite sui suoi successi discografici: dal romantico Fratelli rivali (1956) di R. Webb al drammatico Il delinquente del Rock'n Roll (1957) di R. Thorpe, forse la sua migliore interpretazione, dall'ottimistico La via del male (1958) di M. Curtiz al melodrammatico Stella di fuoco (1961) di D. Siegel. Dopo un periodo di crisi, alla metà degli anni '60 ritorna alla ribalta musicale, ma scompare prematuramente, ormai dedito ad alcol e droghe. Nel 1979 J. Carpenter... Approfondisci
Note legali