copertina

Lucrezia Borgia. La perfida innocente

Geneviève Chastenet

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Tania Gargiulo
Editore: Mondadori
Collana: Le scie
Anno edizione: 1995
In commercio dal: 1 gennaio 1995
Pagine: 396 p.
  • EAN: 9788804377900

€ 8,93

€ 16,53

Punti Premium: 17

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La vita breve e intensa di una grande donna del Rinascimento. Figlia del papa Alessandro VI, fu al centro di scandali, violenze e calunnie (l'incesto, la morte del marito per mano del fratello Cesare). Ma la leggenda di Lucrezia è legata soprattutto alla sua bellezza, all'intelligenza, all'ammirazione che le tributarono Pietro Bembo, Tiziano, Ariosto.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali