Traduttore: A. Zabini
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
In commercio dal: 19 ottobre 2006
Pagine: 394 p., Brossura
  • EAN: 9788850212231
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ilaria

    15/07/2012 12:23:37

    Li sto leggendo (divorando, per restare in tema :-) ) tutti... Li adoro! Anche se... ho appena terminato Luna nera è devo ammettere che, dei primi quattro, è quello che mi è piaciuto meno... poca suspance, ritmo scialbo, troppe dimenticanze (Jean Claude nei gli ultimi capitoli sparisce e vi si fa un accenno breve solo alla fine). Adesso mi dedico a Polvere alla Polvere ;-)

  • User Icon

    Nemesi

    27/06/2009 00:11:35

    L'ho appena finito e secondo me si merita un bel 5. Se pur con un finale un po' frettoloso è uno dei migliori libri della saga di Anita Blake che ho letto insieme a "Il circo dei dannati" e "Nodo di sangue". Direi che la storia si fa sempre più interessante e intricata.. mi piace questa tensione tra JC e Richard, io pendo a favore di Jean-Claude, anche se a dirla tutta, il personaggio che più mi affascina in tutta questa storia è... Edward! Adoro il suo atteggiamento. Comunque a differenza di quanto lessi tempo fa proprio nei commenti qui su ibs.it la Hamilton non è per niente superficiale e controbatto dicendo che la psicologia dei personaggi è comunque approfondita e per niente banale, l'unica pecca dei suoi libri, almeno per quanto ho potuto constatare fino ad adesso, sono i finali un po' sbrigativi.

  • User Icon

    Maria

    22/12/2008 12:41:20

    In questo libro a differenza degli altri cala un pò l'aspetto giallo,ad un certo punto mi sono persino dimanticata che ci fosse un Killer di licantropi in giro.Ma in questo capitolo viene fuori prepotente la coerenza di ANITA come donna,come essere umano,e come cacciatrice di vampiri.Molto intrigante il rapporto a tre che si viene a creare tra Lei, Jean-claud, e Richard.Io faccio il tifo per il vampiro.

  • User Icon

    09/09/2008 10:07:07

    Salve a tt! Interrompo la mia lettura di "polvere alla polvere" x venire a scrivere qualcosina su qst fantastico libro, in modo da coinvolgere anke altri nella lettura della Hamilton....Xchè nn gli ho dato il voto pieno? Xchè il finale, secondo me, è 1 po' frettoloso, tt lì. X il resto è 1 gran libro, concorre con gli altri, in più ci fa conoscere meglio il mondo dei licantropi, oltre a quello dei vampiri. Nn ho ancora deciso quale sia il migliore di quelli che ho letto, davvero! Non lasciatevi impressionare dai titoli tipo: Nodo di Sangue o Il Ballo della Morte; xchè il titolo come la copertina sono marginali, è la trama che conta davvero! Cmq a me piacciono i titoli, sono 1 po' diversi dal solito, andate a vedere anke quelli in inglese, si attingono di più alla storia...Buona lettura! xD

  • User Icon

    Mariateresa

    07/10/2007 18:14:51

    Laurell K. Hamilton sa descrivere un mondo pieno di personaggi fantastici facendoli comunque apparire a tratti umani... Mi piace la tensione Anita/Jean-Claude/Richard, alcune scene descritte sono cariche di sensualità senza essere mai volgari... Luna Nera è scritto molto bene, anche se per il momento ho preferito "Nodo di Sangue" e "Il Circo dei Dannati"; in questo racconto mi ha un po' deluso il finale... Ho scoperto questa scrittrice da poco e ho già in programma di leggere tutti i suoi libri, così come ho fatto con Anne Rice (eh sì, i vampiri decisamente mi piacciono)...

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione