Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
non disponibile non disponibile, ma lo cercheremo per Te!
Info
Una lunga presenza. Saggi sulla popolazione ebraica in Italia
26,60 € 28,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+270 punti Effe
-5% 28,00 € 26,60 €
non disponibile non disponibile
ma lo cercheremo per Te!
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
26,60 €
Difficile reperibilità Difficile reperibilità
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
26,60 €
Difficile reperibilità Difficile reperibilità
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Una lunga presenza. Saggi sulla popolazione ebraica in Italia - copertina

Descrizione


Gli studi che compongono il libro sono nati all'interno di un progetto di individuazione e catalogazione delle fonti demografiche degli insediamenti ebraici in Italia. La presenza degli ebrei nella penisola, costante da più di duemila anni, ha lasciato molte testimonianze, tanto artistiche quanto documenti: tracce che la persecuzione degli anni '30-'40 del Novecento non è riuscita a distruggere e disperdere, come è avvenuto nella maggior parte degli altri paesi europei. Degli usi che si potrebbero fare della banca dati raccolta i saggi di questo volume vogliono offrire alcuni esempi: partendo da questi dati sono stati elaborati nel volume studi di onomastica e di storia degli insediamenti e delle migrazioni, di demografia ebraica e della struttura socio-professionale degli abitanti degli insediamenti ebraici in età moderna.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
1 gennaio 2009
258 p., Brossura
9788871581668

Voce della critica

Open book sullo stato di avanzamento di una sistematica ricerca volta a individuare, catalogare e analizzare le fonti demografiche riguardanti gli insediamenti ebraici in Italia, il volume ne offre un intenso spaccato, corroborato scientificamente dal ricorso a una grande quantità di risorse documentarie, di origine pubblica e privata. Da questo punto di vista lo sforzo di costituire una banca dati sulla presenza semitica in oltre duemila anni di storia, premiato dai primi esiti della riflessione, costituisce un fattore di innovazione in sé assoluto, poiché di storie degli ebrei italiani ne esistono, ma di storie sugli ebrei, che non siano pura proiezione di una dimensione autobiografica, ancora ne misuriamo il difetto. Non è fuori luogo, allora, riconoscere come l'attenzione degli ultimi vent'anni sulle leggi razziali del 1938 abbia aperto le porte a una ricognizione, ben più ampia, sulle radici ebraiche del e nel nostro paese. Riguardo a queste, peraltro, si è passati da una benevola indifferenza a un'attenzione quasi spasmodica, senza ancorare i mutevoli sentimenti di interesse a un rigore analitico che per troppo tempo è forse mancato, malgrado gli sforzi lungimiranti di un Attilio Milano o dello stesso De Felice. Ora, parrebbe di potere sostenere, si volta finalmente pagina. Una lunga presenza ne è, tra gli altri, una dimostrazione. I lavori contenuti nel volume si segnalano per la grande cura e il notevole rigore nel ricorso ai dati. Si tratta di studi di caso che dimostrano come un database ampio e composito, costruito sull'interpolazione di fonti di varia origine, possa aprire nuovi orizzonti di comprensione. Anche grazie a ciò una nuova generazione di studiosi, capaci di tenere insieme la lezione metodologica di Carlo Ginzburg con quella narrativa di Corrado Vivanti, si sta facendo strada.
Claudio Vercelli

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore