Il luogo dello spettatore. Forme dello sguardo nella cultura delle immagini

Curatore: A. Somaini
Editore: Vita e Pensiero
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 1 marzo 2005
Pagine: 368 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788834350010
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
In una cultura caratterizzata dalla proliferazione delle immagini, con sempre nuove forme di consumo visivo, diventa centrale il ruolo dello spettatore. Attraverso un percorso interdisciplinare che tocca temi diversi, come la descrizione letteraria dello sguardo, la teoria della pittura, l'evoluzione delle forme di spettacolo, il rapporto tra opera e spettatore nell'arte contemporanea, il punto di vista nel cinema, il significato degli spettacoli televisivi e le modalità di fruizione degli ambienti virtuali, viene offerta al lettore una riflessione su una questione che riguarda la nostra stessa identità e il nostro modo di interagire con la società in cui viviamo.

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Libetta

    18/02/2012 01:07:55

    Il percorso percettivo dell'uomo moderno il quale dopo aver inventato la prospettiva, ammirato le meraviglie nostrane ed esotiche nella Egyptian hall, essersi seduto al peep show per guardare un fantasmagorico panorama, aver subito lo choc del cinema, scopre l'opera aperta e le sue possibilità di arricchimento ma cade in ipnosi da tivù per poi rompere con il proprio sé tramite lo sguardo e, trovandosi di fronte tutto il male del globo, corre a comprarsi qualcosa vista (in tv) per recuperare della rassicurazione morale.

Scrivi una recensione