Mai più nero - George S. Schuyler - copertina

Mai più nero

George S. Schuyler

0 recensioni
Scrivi una recensione
Traduttore: A. Hilbe
Editore: Voland
Collana: Intrecci
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 1 gennaio 2005
Pagine: 187 p., Brossura
  • EAN: 9788888700502
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 10,20

€ 12,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Quantità:
LIBRO

€ 6,48

€ 12,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Lo scienziato afroamericano Junius Crookman scopre il modo di trasformare gli uomini neri in bianchi. L'impenitente donnaiolo Max Disher, dopo essersi sottoposto al bizzarro trattamento, cambia nome, si trasferisce ad Atlanta, entra nell'organizzazione razzista dei Cavalieri di Nordica e ne scala i vertici fino a sposare la figlia del reverendo Givens, capo dell'organizzazione. Una serie di colpi di scena rivelerà che più della metà dei presunti "bianchi" orgogliosi del loro sangue puro ha antenati di colore... Un romanzo di fantascienza razziale, pubblicato per la prima volta nel 1931 in America, che racconta con ironia e amarezza di una nazione ossessionata dal colore della pelle.
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali