Maigret e le persone perbene

Georges Simenon

Traduttore: A. Carenzi Vailly
Editore: Adelphi
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: 146 p., Brossura
  • EAN: 9788845922534
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,40
Descrizione
Questa volta Maigret l'ha preso davvero male il ritorno dalle ferie: a Parigi si respira ancora aria di vacanze, l'estate non si decide a finire, e perfino al Quai des Orfèvres l'atmosfera gli pare insolita. Come se non bastasse, gli capita di avere degli incubi. Sicché accoglie quasi con sollievo una di quelle telefonate che lo svegliano in piena notte buttandolo giù dal letto mentre sua moglie scatta in cucina a fargli un caffè. La vittima dell'omicidio sul quale dovrà indagare è un tipico "uomo tranquillo", ex proprietario di un cartonificio in pensione da qualche anno per motivi di salute, buon padre di famiglia, amato dalla moglie e adorato dalla figlia - uno che non aveva nemici perché "tutti gli volevano bene". Eppure Maigret sente subito che in quel caldo e armonioso quadretto familiare in apparenza senza crepe, in quell'esistenza borghese e ovattata dove l'eventualità di un delitto è totalmente inconcepibile, c'è qualcosa che non funziona, qualcosa di stridente. E questo non può che turbarlo: perché quel mondo di gente ammodo (e talmente "buona" da tentare fino allo spasimo di coprire il colpevole) è anche il suo, e a tutti loro lui pensa "come a persone di famiglia".

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 10,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Paolo

    02/01/2019 10:54:59

    Piacevole, come tutti i romanzi di Simenon! Ritmo lento e accomodante, sembra di essere al fianco di Maigret. Piace perché cala nel quotidiano ogni crimine, scardinando il concetto di "normalità"! E, in questo caso, di "perbenismo".

  • User Icon

    Cristiano

    15/02/2010 14:51:30

    Bello, veramente bello! Ho letto quasi tutti i romanzi di Simenon su Maigret e questo, a mio parere, insieme a Liberty Bar è sicuramente tra i migliori. Scorrevole e ben strutturato, è il tipico libro che viene da leggerlo tutto d'un fiato.

  • User Icon

    biogius

    25/09/2009 13:50:36

    Come sempre, trattandosi di Simenon, un romanzo ben scritto con un'ottima descrizione di alcuni personaggi quali la vedova dell'uomo assassinato. Concordo con quanti hanno considerato un pò "debole" l'intreccio giallo.

  • User Icon

    Maria R.

    22/12/2008 12:33:31

    Una trama scorrevole, dei personaggi ben delineati (come è nello stile dell'autore, del resto), un delitto perfetto, un giallo avvincente; gli elementi che rendono questo un libro godibilissimo ci sono tutti, eppure il finale lascia l'amaro in bocca. Generalmente, nella trama di un giallo, il lettore deve essere in grado di avere, entro la metà della storia, tutti gli elementi per sfidare l'autore e scovare il colpevole; in questo caso io credo che l'autore non sia stato molto onesto verso il lettore.

  • User Icon

    philo

    30/06/2008 18:24:21

    Il solito Maigret da leggere tutto di un fiato. Non ti annoia mai.

  • User Icon

    ernesto

    03/04/2008 20:05:59

    Li ho letti tutti (quelli pubblicati da Adelphi), e più volte, quindi so di cosa parlo. Grande attacco; una costruzione pressochè perfetta. L'omicidio in una stanza chiusa. Come i delitti della via Morgue, di Poe. Racconto lento, meditato, pieno di minimi particolari. Il vero Simenon. Poi la fretta. Chissà... forse motivi estranei. Dopo 80 pagine magistrali una penosa, e ahimè prevedibile, caduta. Appare un deus ex machina che svilisce la tensione narrativa. Che peccato. Per i "simenioniani" vale comunque la pena per le prime 80 pagine, ma non è L'affaire Saint-Fiacre. Aspetto con ansia il prossimo. Ne mancano pochi ormai per fare 76.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione